Il Trap pesca l’Estonia. Gara ad alta tensione tra Turchia e Croazia

Trapattoni guida l'Irlanda contro l'Estonia nei playoff per Euro 2012Sono stati sorteggiati, a Cracovia, in una cerimonia presieduta dal Segretario Generale dell’Uefa, Gianni Infantino, gli accoppiamenti dei playoff che determineranno i nomi delle ultime 4 nazionali le quali potranno festeggiare l’accesso a Euro 2012.
Non è andata per nulla male al Trap (con tanti ringraziamenti a Boniek che ha effettuato l’estrazione). Il tecnico milanese può essere relativamente soddisfatto poichè la sua Irlanda se la dovrà vedere con l’Estonia (forse la più abbordabile tra quelle pescabili). Sfida tra bomber, invece, in PortogalloBosnia, gara che metterà infatti di fronte il fuoriclasse del Real Madrid, Cristiano Ronaldo, e il bomber del Manchester City, Edin Džeko.
Scintille suscita a prima vista (e crediamo che sarà così anche in campo) l’accoppiamento, deciso dalla sorte, tra TurchiaCroazia, due nazioni dal carattere “focoso” e che daranno vita alla riedizione di un emozionante quarto di finale del 2008 (il 20 giugno Klasnic  segnò il vantaggio al 119′ e Senturk pareggiò pochi istanti dopo: la squadra di Ankara vinse ai rigori e andò in semifinale). Infine, la Repubblica Ceca incontrerà l’ostico Montenegro di Jovetic e Vucinic.
Le gare d’andata si disputeranno l’11 e il 12 novembre, mentre i match di ritorno sono fissati per il 15 novembre. Sicure del posto ad Euro 2012 sono, oltre a Polonia e Ucraina (nazioni organizzatrici), anche Spagna, Germania, Russia, Italia, Francia, Olanda, Grecia, Inghilterra, Danimarca e Svezia (passata come migliore seconda).

Speak Your Mind

*