Il Siena ha il suo leader, ecco D’Agostino: “Fiducia in Perinetti e Mezzaroma”

Gaetano D’Agostino è ufficialmente un giocatore del Siena. La società del presidente Mezzaroma, neopromossa in Serie A, piazza un grande colpo di mercato e si assicura il forte centrocampista palermitano, classe 1982, reduce dall’ultima stagione trascorsa con la Fiorentina (20 presenze ufficiali e 5 reti).
Il giocatore, di proprietà dell’Udinese (nel giugno 2011 la comproprietà con i viola del centrocampista viene risolta alle buste in favore dei friulani che se lo aggiudicano interamente per 111.000 euro contro i 50.000 offerti dai toscani) trova dunque l’accordo con la squadra bianconera e, da Firenze, passa a Siena, restando perciò nella bella Toscana.
Da trequartista a regista di centrocampo, il calciatore siciliano si è modellato nel tempo, con ottimi risultati, e ha raggiunto la piena consacrazione con la maglia bianconera dell’Udinese (stagione 2008-09, 11 reti in 36 presenze). Il premio è arrivato nel giugno 2009, quando a 27 anni ha esordito in Nazionale, nella partita amichevole disputata dall’Italia contro l’Irlanda del Nord a Pisa.
Ora una nuova avventura all’orizzonte, il Siena di Sannino, con la sua voglia di vivere la Serie A (e di restarci), conquistata grazie alla splendida cavalcata vissuta nella serie cadetta. Evidente la soddisfazione nelle parole del giocatore: “Cercavo una squadra che mi volesse fortemente come ha fatto il Siena – ha detto il centrocampista siciliano-. La trattativa è stata veramente molto veloce, ho avuto subito fiducia in Perinetti e Mezzaroma”.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

23total visits,1visits today

Speak Your Mind

*