Il Napoli si riprende la vetta. Vittorie per Juventus, Roma e Lazio, risorge il Milan

Mertens

Mertens grande protagonista con una doppietta a Genova, il Napoli si riprende il primo posto in Serie A

Solo 24 ore di festa per l’Inter, in vetta alla classifica di Serie A grazie ai 3 goal inflitti alla Samp. Infatti il Napoli, con la vittoria allo stadio Marassi contro il Genoa, ottenuta per 3 a 2, si riprende lo scettro di regina del massimo campionato con 28 punti. Seguono a ruota Juventus e Lazio, entrambe vittoriose. Sorrisi anche in casa Roma, con l’1 a 0 al Crotone (goal su rigore di Perotti) e la quinta piazza a 21 punti (ma con la gara con la Samp da recuperare).
Successi importanti anche per Fiorentina e Milan. I viola battono l’undici di Mihajlovic con un netto 3 a 0, perentorio anche il successo, dopo 4 settimane di assenza, dei rossoneri di Montella al Bentegodi contro il Chievo. 4 a 1 il finale per il Diavolo che porta a casa tre punti fondamentali.
Nella zona calda della graduatoria di Serie A, invece, va rimarcato il prezioso successo del Cagliari, ottenuto in modo rocambolesco e al 96′ con il goal di Pavoletti. Avanti 1 a 0 l’undici di Lopez subisce il pari del Benevento al 94′ (goal su rigore di Iemmello), ma con l’ex Genoa, all’ultimo istante del recupero, trova di testa il goal del 2 a 1 che fa esplodere la festa in terra isolana.
Nell’11^ giornata di Serie A, ormai ad un passo, due anticipi tutti da vivere. Sabato 28 Ottobre, alle 18, allo Stadio San Siro, saranno infatti di fronte Milan e Juventus, con i rossoneri che non potranno disporre del grande ex, Bonucci, appiedato per squalifica. Alle 20.45, invece, spazio alla Roma di Di Francesco, che ospita all’Olimpico il Bologna, sconfitto dalla scatenata Lazio di Inzaghi nel turno infrasettimanale.
Domenica alle 12.30 il programma propone, dallo stadio Vigorito un appetitoso Benevento-Lazio, che farà da antipasto alle cinque sfide delle ore 15: Crotone-Fiorentina, Napoli-Sassuolo, Sampdoria-Chievo, Spal-Genoa, Udinese-Atalanta. Chiudono la domenica Torino e Cagliari, in campo alle 20.45. Lunedì invece l’ultima sfida di questo turno di campionato di Serie A, con il match in programma allo stadio Bentegodi tra Verona e Inter.

RISULTATI E MARCATORI 10^ SERIE A:
INTER-SAMPDORIA 3-2 (Skriniar, 2 Icardi, Kownacki, Quagliarella)
ATALANTA-VERONA 3-0 (Freuler, Ilicic, Kurtic)
GENOA-NAPOLI 2-3 (Taarabt, 2 Mertens, aut. Zukanovic, Izzo)
JUVENTUS SPAL 4-1 (Bernardeschi, Dybala, Paloschi, Higuain, Cuadrado)
BOLOGNA-LAZIO 1-2 (Milinkovic-Savic, Lulic, aut. Lulic)
CAGLIARI-BENEVENTO 2-1 (Sau, rig. Iemmello, Pavoletti)
FIORENTINA-TORINO 3-0 (Benassi, Simeone, rig. Babacar)
ROMA-CROTONE 1-0 (rig. Perotti)
CHIEVO-MILAN 1-4 (Suso, aut. Cesar, Calhanoglu, Birsa, Kalinic)
SASSUOLO-UDINESE 0-1 (Barak)

Speak Your Mind

*