Il Milan batte la Juventus, ma il rigore non c’era. Inter ko a Parma, chiude la Lazio

Il rigore di Isla assegnato al MilanUn rigore, inesistente (il tocco di Isla, in area, non è avventuo con la mano ma bensì con il fianco, ndr), trasformato con qualche brivido dal brasiliano Robinho stende la Juventus, a San Siro, e regala al Milan una preziosa vittoria, nella 14/a giornata di Serie A, che, al di là dell’episodio che ha condannato i bianconeri, è apparsa meritata. Milan concentrato e grintoso, Juventus appannata e stanca per l’impegno di Champions che ha tolto sicuramente energie importanti, fisiche e mentali, ma che non giustifica la prestazione….non da Juve.
Vince, dunque, il Milan che, dopo il buon pari di Napoli, fa fuori la regina del campionato, e risale a quota 18, sorride anche la Roma di Zeman che, a Pescara, passa per 1 a 0 grazie alla rete di Destro (secondo successo consecutivo, ndr), e aggancia la Lazio a 23 punti, anche se i biancocelesti saranno in campo questa sera, all’Olimpico, contro l’Udinese nell’ultima sfida di questo insolito “spezzatino” di Serie A.
Cade invece l’altra milanese che, ieri sera, nel match disputato contro il Parma, al Tardini, subisce la rete di Sansone per l’1 a 0 finale a favore dei ragazzi di Donadoni. Senza Cassano, squalificato e in tribuna a “soffrire”, Milito e Palacio non trovano l’acuto vincente, cosa che invece riesce a regalare ai propri tifosi Sansone, autore della percussione centrale e della conclusione che manda ko Handanovic e l’undici di Stramaccioni.

Risultati e Marcatori 14esima giornata di Serie A:
Palermo – Catania 3-1 (Miccoli, 2 Ilicic, Lodi); Atalanta – Genoa 0-1 (Bertolacci); Chievo – Siena 0-0; Pescara – Roma 0-1 (Destro); Sampdoria – Bologna 1-0 (Poli); Torino – Fiorentina 2-2 (Cerci, Rodriguez, Birsa, El Hamdaoui); Milan – Juventus 1-0 (Robinho rig.); Cagliari – Napoli 0-1 (Hamsik); Parma – Inter 1-0 (Sansone); Lazio – Udinese (stasera 20:45)

CLASSIFICA:
Juventus 32
Napoli 30
Inter 28
Fiorentina 28
Lazio 23
Roma 23
Parma 20
Catania 19
Atalanta 18
Milan 18
Udinese 16
Sampdoria 16
Cagliari 16
Torino 15
Palermo 14
Genoa 12
Chievo 12
Siena 11
Bologna 11
Pescara 11

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*