Il Brasile non ingrana. Fred beffa il Paraguay allo scadere ed evita la sconfitta

Pareggio, deludente, con il Venezuela all’esordio, ancora un pari rocambolesco nel secondo match del Girone B di Coppa America, contro un ostico Paraguay, per il Brasile di Menezes. Allo stadio “Mario Kempes” di Cordoba, finisce 2 a 2 al termine di una sfida ricca di emozioni e goals.
Sembrava tutto facile, dopo la rete di Jadson (schierato dal Ct verdeoro al posto di Robinho), che aveva regalato il vantaggio alla Selecao, ma invece nella ripresa, con Santa Cruz e Valdez, l’Albirroja ribalta il risultato e sogna il colpaccio. Solo un destro, molto preciso, di Fred al 90′ evita la sconfitta e rimanda tutto all’ultima giornata, nella quale il Brasile se la vedrà con l’Ecuador.
Davanti ad oltre 55 mila spettatori, quasi tutti di Asuncion, l’undici di Gerardo Martino va sotto, dopo aver sfiorato, in più di un’occasione, il vantaggio con Roque Santa Cruz. Al 37′ Jadson ripaga la fiducia di Menezes e infila la porta di Villar con un preciso rasoterra dal limite dell’area.
Il Brasile va al riposo al vantaggio, ma quando rientra sul terreno di gioco, si trova di fronte un Paraguay scatenato. Al 55′ arriva il pari dei calciatori “guarani” con Roque Santa Cruz che, con un destro di chirurgica precisione, supera l’interista Julio Cesar, e sfrutta alla perfezione l’assist di Estigarribia (tra i migliori come sempre). Il Paraguay insiste, al 21′, ribalta completamente il parziale, passando in vantaggio: Valdez, subentrato nella ripresa a Barrios, sigla il 2 a 1 su ribattuta d corta della difesa brasiliana.
L’incubo, per il Brasile, sembra prendere forma, ma a diradare le nuvole e a restituire un piccolo sorriso è l’ex attaccante del Lione (ora alla Fluminense), Fred. Entrato in campo all”82′, al posto di uno spento Neymar, il bomber regala il pari definitivo al 90′ grazie ad un bel passaggio di prima di Ganso e beffa il Paraguay che già pregustava il colpaccio.
Continuano, dunque, le sofferenze delle big, mentre il Venezuela batte l’Ecuador e vola in testa al Girone B con 4 punti, contro i 2 di Brasile e Paraguay (Ecuador a 1). Decisiva l’ultima giornata, con Brasile-Ecuador e ParaguayVenezuela.

Speak Your Mind

*