I Sea Games riparlano thailandese

Thailandia regina dei Sea GamesHa avuto luogo nel Myanmar la 27esima edizione dei multisportivi Giochi del Sud-Est Asiatico.
La sezione calcistica dell’evento ha visto affrontarsi le nazionali under 23 di Malesia, Singapore, Vietnam, Laos, Brunei nel girone A, e Thailandia, Indonesia, Myanmar, Timor Est, Cambogia, nell’altro raggruppamento.  Era prevista la partecipazione anche delle Filippine ma all’ultimo momento il locale Comitato Olimpico ha deciso di non inviare la squadra.
Delusione per i padroni di casa e per i vietnamiti, entrambi eliminati nella fase a gironi, mentre i bruneiani sono stati gli unici a non racimolare neanche un punto.
Equilibrate le semifinali con la Thailandia che superava 1-0 Singapore grazie al rigore messo a segno da Praveenwat Boonyong mentre l’Indonesia aveva la meglio sulla quotata Malesia (campione in carica) ai calci di rigore, dopo che la partita era terminata 1-1 per i gol di Bayu Gatra e Thamil Arasu Ambumamee.
Allo Zayarthiri Stadium di Naypyidaw, sotto la direzione dell’arbitro cinese Wang Zhe, l’under 23 thailandese ritornava regina dell’Asia sud-orientale dopo 6 anni. I ragazzi di Kiatisuk Senamuang riuscivano a piegare la resistenza indonesiana al 22esimo con la rete di Sarawut Masuk.  Da ricordare l’impressionante record della Thailandia nel torneo, con la medaglia d’oro conquistata ininterrottamente dal 1993 al 2007.
Sul gradino più basso del podio, infine, saliva la nazionale singaporegna che nella finalina sconfiggeva la rivale malese per 2-1 (doppietta di Hariss Harun e rete di Thamil Arasu Ambumamee). (Max D’Amato)

 

I 20 campioni thailandesi.
portieri: Kawin Thamasatchanan, Chanin Sae-Ear, Ukrit Wongmeena
difensori: Narubodin Weerawatnodom, Peerapat Notechaiya, Artit Daosawang, Praweenawat Boonyong, Sakolwat Sakollah, Theerathon Bunmathan
centrocampisti: Tanaboon Kesarat, Chanathip Songkrasin, Thitiphan Puangjan, Pokklao Anan, Krirkrit Taweekarn, Chutipol Thongtae, Charyl Chappuis
attaccanti: Sarawut Masuk, Chananan Pombupha, Pakorn Prempak, Adisak Kraisorn

Speak Your Mind

*