Hodgson ufficializza i 23 convocati. Welbeck e Johnson a Euro 2012 nonostante gli infortuni

Wayne Rooney, stella del Manchester United, sarà il battistrada, in Polonia ed Ucraina, dell’Inghilterra di Roy Hodgson (tecnico chiamato ad assumere le redini della nazionale dei “tre leoni” dopo le dimissioni di Capello, ndr) che, in queste ore, ha ufficializzato la lista dei 23 per Euro 2012. Maglia numero 10 per il fuoriclasse dei Red Devils, a Gerrard, insignito della fascia di capitano, la maglia numero 4.
Nel gruppo dei giocatori che faranno parte della spedizione britannica, l’ex allenatore del WBA (e in Italia dell’Inter, ndr) ha inserito, nonostante alcuni acciacchi che tutt’ora li tormentano (ma che non spaventano lo staff sanitario inglese, ndr), l’attaccante del Manchester United, Danny Welbeck, e l’esterno del Liverpool, Glen Johnson.
Oltre alla presenza dei due giocatori (troppo importanti per rinunciarvi, ndr), dobbiamo segnalare l’ingresso nella rosa di due new entry: si tratta del difensore dell’Everton Phil Jagielka, chiamato al posto di Barry, e del portiere del Birmingham Jack Butland, che invece andrà a sostituire John Ruddy, il quale ha rimediato la frattura del dito in allenamento e dovrà assistere agli Europei da spettatore.

Ecco l’elenco dei convocati di Hodgson:
PORTIERI: Joe Hart (Manchester City), Robert Green (West Ham), Jack Butland (Birmingham City).
DIFENSORI: Leighton Baines (Everton), Gary Cahill (Chelsea), Ashley Cole (Chelsea), Phil Jagielka (Everton), Glen Johnson (Liverpool), Phil Jones (Manchester United), Joleon Lescott (Manchester City), John Terry (Chelsea).
CENTROCAMPISTI: Stewart Downing (Liverpool), Steve Gerrard (Liverpool), Frank Lampard (Chelsea), Alex Oxlade-Chamberlain (Arsenal), Scott Parker (Tottenham), Theo Walcott (Arsenal), Ashley Young (Manchester United), James Milner (Manchester City).
ATTACCANTI: Andy Carroll (Liverpool), Jermaine Defoe (Tottenham), Wayne Rooney (Manchester United), Danny Welbeck (Manchester United).

Speak Your Mind

*