Handanovic ufficiale all’Inter. Costo dell’operazione 11 milioni più la metà di Faraoni

Ufficiale Handanovic dall'Udinese all'InterVolevo una grande squadra, eccomi all’Inter“. Con queste parole Samir Handanovic inizia ufficialmente la sua nuova avventura alla corte di Stramaccioni. Dopo 179 presenze al Friuli, con la casacca bianconera dell’Udinese, il portierone sloveno, classe 1984, tenta il grande salto e si veste di nerazzurro.
Handanovic arriva a Milano sulla base di una trattativa chiuse in pochissime ore e che porterà, nelle casse della società friulana del presidente Pozzo, circa 11 milioni più la metà del cartellino del giovane e talentuoso centrocampista capitolino Davide Faraoni, contrattualizzato per 5 anni dal club bianconero.
I problemi fisici più volte avuti dal brasiliano Julio Cesar hanno convinto la società di Via Durini a guardare sul mercato alla ricerca di un portiere di qualità che potesse sostituire adeguatamente il nazionale verdeoro. E la scelta è caduta sullo sloveno, tra i migliori estremi difensori dello scorso torneo (tanto che l’Udinese l’ha spuntata sulle altre di Serie A nella corsa Champions anche grazie alle sue parate, ndr).
Resta incerto il futuro di Julio Cesar che, nelle scorse ore, ha dichiarato di volersi giocare il posto con il neoarrivato ma che, per l’Inter, è ufficialmente sul mercato (anche se lo stipendio, fino al 2014, di 4,5 milioni di euro, che percepisce il brasiliano, rende problematica la ricerca di un acquirente).

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*