Guerrero spazza via la Bolivia, il Perù vola in semifinale

guerrero trascina il Perù in semfiinaleIl Perù è la seconda squadra semifinalista (bis per gli incas dopo quella del 2011) della Copa America 2015 e Lunedì incontrerà i padroni di casa del Cile di Sampaoli. Guidata da uno scatenato “El BarbaroGuerrero, autore di una tripletta, la Blanquirroja di Gareca manda ko la Bolivia 3 a 1 e guadagna l’accesso al penultimo atto della competizione sudamericana.
Dopo il Cile – che ha eliminato l’Uruguay tra proteste e risse finali – è dunque il Perù a qualificarsi, a spese della Bolivia, surclassata dagli avversari. Match senza storia, con il Perù che ha messo in chiaro le cose fin da subito, realizzando due reti in tre minuti, nel primo tempo.
Serata da ricordare per il bomber del Flamengo, Paolo Guerrero, classe 1984, autore di una tripletta e fino a questo momento capocannoniere del torneo (nel 2011 fu lui a conquistare lo scettro finale di bomber del torneo, ndr). Il suo show inizia al 20′:  cross delizioso di Vargas, il centravanti peruviano stacca di testa e insacca. Raddoppio in contropiede, su assist di Cueva, con Quinonez che non fa sicuramente bella figura nell’occasione.
Il terzo centro, firmato sempre da Guerrero, arriva nell’ultimo quarto di gioco, grazie ad un erroraccio del centrocampista boliviano Danny Bejarano. Nel finale, rete della bandiera per la nazionale di La Paz, su rigore, con Marcelo Moreno ma a brindare è il Perù che con merito vola in semifinale.
Ora Guerrero e compagni dovranno vedersela con il Cile, padrone di casa e avversario sicuramente più ostico. L’appuntamento è per Lunedì 29 Giugno a Santiago.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

39total visits,1visits today

Speak Your Mind

*