Goleada del Real in casa dello Schalke. Grinta Gala, pari contro il Chelsea

Ronaldo trascina il Real in casa dello SchalkeUn Real senza freni passa con un pirotecnico 6 a 1 in casa dello Schalke, nell’andata degli ottavi di Champions, ipotecando il passaggio del turno. Doppietta per Ronaldo che vola in testa alla classifica marcatori con 11, e scavalca Ibra (fermo a 10) in un duello a suon di gol. Pari e patta tra Mancini e Mou; a Istanbul apre il Chelsea con Torres, risposta turca del Galatasaray con Chedjou per l’1 a 1 finale.
Gara senza storia a Gelsenkirchen. Lo Schalke 04 non può nulla contro l’attacco atomico del Real Madrid di Ancelotti. Il 6 a 1 finale, determinato da tre doppiette, quelle del trio offensivo formato da Ronaldo-Bale-Benzema, non lascia spazio ad ulteriori commenti. Troppo forte i blancos per la compagine tedesca che, solo nel finale, si regala la soddisfazione di andare in gol (peraltro bellissimo) con l’ex Milan, Klaas Huntelaar.
Match molto intenso nella bolgia di Istanbul. Alla Türk Telekom Arena va in scena una gara dai due volti: partenza positiva dei Blues di Mourinho, il Chelsea infatti trova il gol subito, al 9′, con un guizzo del Nino, Fernando Torres, poi però nella ripresa un Galatasaray più inncisivo attacca a spron battuto, trovando al 20′ il pari finale che lascia tutto aperto (con naturalmente un leggero ventaggio per gli inglesi, ndr).
Dormita del Chelsea sugli sviluppi di corner, ne approfitta Chedjou per fare 1 a 1. Qualificazione in bilico, il verdetto finale arriverà al termine del retour match, in programma nel tempio londinese di Stamford Bridge.

Speak Your Mind

*