Golden Foot: A Montecarlo trionfa Totti. Terzo italiano a vincere dopo Baggio e Del Piero

Un premio importante, che può restituirgli la serenità perduta, regalargli nuove energie e aiutarlo a trovare pronto riscatto personale e di squadra, insieme ai suoi compagni giallorossi, per uscire da una evidente crisi di gioco e di risultati.
Ieri, nella bellissima cornice monegasca del Principato, a Francesco Totti, capitano della Roma di Ranieri, è stato consegnato il “Golden Foot” 2010, premio internazionale destinato a calciatori di almento 29 anni e che rivestano i panni di “bandiere” passionali della squadra di appartenenza.
A lasciare l’impronta, come tradizione vuole, sulla Champions Promenade, una Walk of Fame in stile Hollywood sul lungomare del Principato di Monaco, è dunque il numero 10 della Roma, che si è tolto la grande soddisfazione di battere dei campioni come Raul, Beckham, Eto’o e Drogba, tanto per citarne solo alcuni.
Grande soddisfazione, naturalmente, sul volto e nelle parole di Francesco Totti, che succede a Ronaldinho nell’albo d’oro ed è il terzo italiano di sempre a vincere l’ambito premio dopo Roberto Baggio e Alex Del Piero: “Il Golden Foot e’ un premio che mi riempie di gioia perchè sono stato votato dai tifosi di ogni nazione“. Beh che dire se non complimenti.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

13total visits,1visits today

Speak Your Mind

*