Giuseppe Rossi doma l’Odense. Villareal alla fase a gironi, Bayern ok a Zurigo

Al Madrigal tutto in piedi il pubblico del Villareal per applaudire Giuseppe Rossi. Infatti l’azzurro, con una sontuosa doppietta trascina il “sottomarino” giallo alla fase a gironi di Champions League. Strepitosa prestazione del piccolo attaccante italo-americano, di Marchena il tris nel 3 a 0 finale che ribalta l’1 a 0 subito in Danimarca e affossa definitivamente l’Odense.
Nessun problema per il Bayern, forte del 2 a 0 dell’andata. I tedeschi espugnano anche Zurigo, con la rete del bomber Gomez, e volano alla fase successiva con autorità. Per quanto riguarda le altre sfide di ritorno del turno preliminare di Champions del 23 agosto, Malmoe-Dinamo Zagabria 2-0 (andata 1-4); Apoel Nicosia-Wisla Cracovia 3-1 (andata 0-1); Genk-Maccabi Haifa 6-2 dopo i calci di rigore (andata 1-2).
Di seguito i risultati, con relativi marcatori, dei match di ritorno e, in neretto, le squadre qualificate:

Apoel Nicosia-Wisla Cracovia 3-1 (and. 1-2)
(29’ aut. Pareiko (W), 54’ Ailton (A), 71’ Wilk (W), 87’ Ailton (A))

Genk-Maccabi Haifa 6-2 ai rigori, 2-1 dopo i tempi regolamentari (and. 1-2)
(35’ Vossen (G), 37’ Golasa (M), 41’ Buffel (G))

Malmoe-Dinamo Zagabria 2-0 (and. 1-4)
(69’ Wilton Figueiredo, 86’ Jansson)

Villareal-Odense 3-0 (and. 0-1)
(50’ e 66’ Rossi, 82’ Marchena)

Zurigo-Bayern Monaco 0-1 (and. 0-2)
(7’ Gomez)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*