Giudice Sportivo: 13 squalificati, Napoli decimato in difesa

Contro il Lecce, nella 17° giornata di Serie A (ultima fatica del 2010), Walter Mazzarri dovrà letteralmente inventarsi la difesa, reparto che sta facendo molto bene e che ha particolarmente impressionato contro il Genoa nell’ultima felice trasferta di campionato. Infatti, ben 4 dei 13 giocatori squalificati dal Giudice Sportivo appartengono al Napoli e tre, di questi, riguardano il reparto arretratodegli azzurri del San Paolo.
Aronica, Campagnaro, Cannavaro (tre pezzi della forte difesa partenopea) e Pazienza, faticatore del centrocampo napoletano, salteranno, dunque, la sfida contro i salentini, euforici per aver ritrovato il successo, la scorsa settimana, contro il Chievo Verona. Un bel problema per il tecnico del Napoli che sarà “obbligato” a schierare l’ex biancoceleste Cribari e Santacroce, con la conferma di Grava, tra i protagonisti nell’ultimo match di Serie A.
Per quanto riguarda gli altri calciatori, fermati in Serie A sempre per un turno dal Giudice Sportivo, abbiamo Morimoto e Alves Da Lima (Catania), Anderson Da Silva (Cagliari), Brocchi (Lazio), Donadel (Fiorentina), Melo (Juventus), Mudingayi (Bologna), Rigoni (Verona), Zebina (Brescia).

Speak Your Mind

*