Felipe Anderson ad un passo dalla Lazio, la Doyen Sports cede e il Santos dice si

Felipe AndersonOrmai è solo questione di ore e Felipe Anderson Pereira Gomes, centrocampista del Santos classe 1993, sarà il quarto colpo della campagna acquisti della Lazio, dopo i recenti arrivi, alla corte di Petkovic, di Biglia, Perea e Novaretti. La svolta, che ha accelerato la trattativa, e che è stata confermata dai dirigenti brasiliani, è arrivata nella notte: il Santos e la Doyen Sports, il fondo inglese che, detentore di una parte del cartellino del calciatore, aveva bloccato l’operazione di mercato, hanno detto sì, accettando la proposta del presidente biancoceleste Lotito.
A certificare tutto ci pensa Odilio Rodrigues, il vice-presidente del Santos: «Ormai mancano solo alcuni dettagli burocratici e poi le firme. Il Santos ha dovuto stabilire alcuni limiti nelle forme di pagamento e ha chiuso solo quando riteneva giusto. Il fondo inglese è un nostro partner e non ci ha mai ostacolato», ha dichiarato il dirigente del Peixe.
Felipe Anderson, dunque, talentuosa stellina del panorama calcistico brasiliano, diventerà della Lazio a tutti gli effetti nel weekend, quando firmerà un quinquennale da 800 mila euro. Centrocampista offensivo coi piedi buoni e il vizio del gol, ha 20 anni e oltre 60 presenze con il club paulista.

Speak Your Mind

*