Empoli eliminato dalla Coppa Italia, sorride il Vicenza. Fuori anche il Brescia, passa la Cremonese

Empoli e Brescia eliminate dalla Coppa ItaliaEmpoli e Brescia dicono addio alla Coppa Italia. Questi alcuni dei verdetti stabiliti ieri sera al termine del secondo turno eliminatorio di Coppa Italia.
I toscani cedono la qualificazione al Vicenza, che passa al Castellani con il punteggio di 2 a 1. Veneti avanti per primi grazie al clamoroso autogol di Romeo, i toscani però reagiscono immediatamente e, dopo aver sfiorato il pari con Spinazzola, lo trovano poco dopo con Moro. Gara che sembra avviarsi ai supplementari ma una disattenzione difensiva dell’Empoli spiana invece la strada a Maiorino che realizza il fondamentale 2 a 1.
Serata amara per l’Empoli, ma anche per il Brescia, eliminato dopo i tempi supplementari dalla Cremonese, squadra di Lega Pro. Nel derby tutto lombrado sono i grigiorossi a spuntarla e, per giunta, proprio grazie al rigore del bresciano Alberto Filippini, che al 9′ del primo tempo stende le rondinelle con un cucchiaio sontuoso.
Per quanto riguarda le altre gare della serata di ieri, Pro Vercelli beffata dal Cesena nel periodo di overtime, stenta il Varese con il Ponte San Pietro, domato veramente a fatica. Nel prossimo turno, che andrà in scena sabato, è già Fiorentina-Novara.
I risultati del seconto turno di Coppa Italia:
Ascoli-Portogruaro 2-1 dts;
Brescia-Cremonese 1-2 dts;
Cesena-Pro Vercelli 2-1 dts;
Cittadella-Carrarese 2-0;
Crotone-Virtus Lanciano 3-2;
Empoli-Vicenza 1-2;
Grosseto-Carpi 1-3;
Juve Stabia-Frosinone 3-0;
Lecce-Chieti 3-1;
Livorno-Benevento 2-1;
Modena-Sud Tirol 2-0;
Novara-Lumezzane 4-3;
Padova-Pisa 6-4 ai rigori;
Perugia-Bari 4-1 dts;
Reggina-Nocerina 1-0;
Sassuolo-Avellino 1-0;
Spezia-Sorrento 4-1;
Ternana-Trapani 2-0;
Varese-Ponte San Pietro 2-1;
Virtus Entella-Verona 2-3.

Il Programma del terzo turno eliminatorio, in programma sabato 18 agosto: Atalanta-Padova; Bologna-Varese; Cagliari-Spezia; Catania-Sassuolo; Cesena-Crotone; Chievo-Ascoli; Cittadella-Ternana; Fiorentina-Novara; Genoa-Verona; Livorno-Perugia; Modena-Reggina Palermo-Cremonese; Pescara-Carpi; Sampdoria-Juve Stabia; Siena-Vicenza; Torino-Lecce.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*