El Shaarawy sbarca a Roma. Il Faraone: “Grande chance, pronto a un nuovo inizio”

El Shaarawy a Roma dal MilanArrivi e partenze nella capitale, sponda giallorossa. Mentre Gervinho si accasa all’Hebei, club cinese neopromosso nella Super League, la Roma accoglie Stephan El Shaarawy, fantasista classe ’92, sbarcato a Fiumicino e pronto ad un nuovo inizio in Serie A, con la maglia capitolina, dopo la poco positiva esperienza trascorsa nel Principato con il Monaco (24 presenze e solo 3 reti), dove si trovava in virtù del prestito operato dal Milan.
La Roma è un nuovo inizio, spero di fare bene e di dare il mio contributo. Bisogna parlare poco e lavorare molto“, si presenta con queste parole il Faraone (in queste ore visite mediche e firma sul contratto per lui, ndr) che arriva dal Milan in prestito oneroso per 2 milioni più diritto di riscatto fissato a 13.
Spalletti punta dunque sul funambolico attaccante egiziano, e spera che possa ritornare ad essere quello ammirato da tutti nella stagione 2012-2013, vissuta in rossonero con Allegri allenatore, e nella quale il calciatore ha conosciuto il suo momento migliore, realizzando 16 gol in 37 presenze in Serie A, e diventando il miglior marcatore dei rossoneri con un totale di 19 reti in 46 presenze (1 gol in Coppa Italia, 2 gol in Champions League).
Ai saluti, invece, Gervinho. il pupillo dell’ex tecnico giallorosso, Garcia, saluta l’Italia e la Serie A con un bilancio di 88 gare giocate e 26 gol realizzati in giallorosso e vola in Cina nell’Hebei Fortune (a circa 300 km da Pechino, ndr), che in extremis si è inserito nella trattativa, strappandolo allo Jiangsu. Circa 18 milioni dovrebbero finire nelle casse della Roma, mentre per l’esterno d’attacco ivoriano è pronto un contratto “faraonico”…è proprio il caso di dire così.

Speak Your Mind

*