Ecco l’Inghilterra di Roy Hodgson. Nella lista John Terry, Rio Ferdinand resta a casa

Il quasi 65enne Roy Hodgson, neo ct dell’Inghilterra (ha firmato il 1° maggio scorso per 4 anni) dopo le dimmissioni di Fabio Capello, e vecchia conoscenza del calcio italiano (è stato tecnico dell’Inter dal 1995 al 1997, ndr), ha diramato la lista dei 23 calciatori convocati per gli Europei in Ucraina e Polonia.
Il tecnico inglese “riparte da Don Fabio” ed infatti inserisce nella lista, a sorpresa, il centrale del Chelsea, John Terry, sotto processo per insulti razzisti dei quali (e difeso a spada tratta dall’allenatore di Pieris, cosa che gli è costata, in sostanza, la panchina) è accusato da Anton Ferdinand, fratello di quel più famoso Rio, lasciato invece a casa dal selezionatore della nazionale britannica.
Nell’elenco c’è anche Andy Carroll, nonostante il costo acquisto dei Reds non abbia disputato, come la stessa compagine di Dalglish, una sqtagione esaltante nel campionato inglese. Oxlade-Chamberlain, 18enne dell’Arsenal (appena sei presenze da titolare in Premier League) è, senza dubbio, la novità più grande a centrocampo, mentre fra i portieri è stato chiamato anche John Ruddy del Norwich.
Esclusi eccellenti, invece, Daniel Sturridge del Chelsea e Aaron Lennon del Tottenham. C’è invece il bomber del Manchester United, Wayne Rooney, che però sarà costretto a guardare dalla tribuna le prime due gare della fase a gironi per squalifica (con lui il compagno di team e di reparto, Danny Welbeck).

Questo l’elenco dei 23 convocati per Euro 2012:
Portieri: Joe Hart (Manchester City), Rob Green (West Ham), John Ruddy (Norwich City);
Difensori: Glen Johnson (Liverpool), Phil Jones (Manchester United), John Terry (Chelsea), Joleon Lescott (Manchester City), Gary Cahill (Chelsea), Ashley Cole (Chelsea), Leighton Baines (Everton);
Centrocampisti: Theo Walcott (Arsenal), Stewart Downing (Liverpool), Alex Oxlade-Chamberlain (Arsenal), Steven Gerrard (Liverpool), Gareth Barry (Manchester City), Frank Lampard (Chelsea), Scott Parker (Tottenham), Ashley Young (Manchester United), James Milner (Manchester City);
Attaccanti: Wayne Rooney, Danny Welbeck (Manchester United), Andy Carroll (Liverpool), Jermain Defoe (Tottenham).

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*