Drogba torna al Chelsea. Svincolato dal Gala, l’ivoriano riabbraccia Mourinho

Drogba torna al ChelseaAveva indossato quella maglia dal 2004 al 2012, vincendo 3 Premier League, una Champions (2011-2012) e svariate coppe (realizzando 157 reti in 341 gare ufficiali, ndr) con il primato di 34 gol messi a segno, sempre con quella casacca, nelle competizioni europee. E la tornerà a vestire nella stagione 2014-2015 perchè la storia d’amore tra Didier Drogba e il Chelsea si rinnova per un altro anno.
Il centravanti ivoriano, svincolato dalla formazione turca del Galatasaray, ha infatti firmato un contratto per un anno con i Blues e ritroverà il suo amato mister, lo “Special OneJosè Mourinho, pronto ad accoglierlo a braccia aperte. Classe ’78, per ben due volte top scorer in Inghilterra (2006 e 2009) con la maglia dei londinesi, è stato anche vincitore nel 2013 del Golden Foot.
Non potevo dire di no a Josè“. Con queste parole, Drogba torna a casa, dove si è tolto tante soddisfazioni e dove è pronto a togliersene ancora: “«Per me è un ritorno a casa, tutti conoscono il rapporto speciale che ho con questo club. Il mio desiderio di vincere è sempre lo stesso e non vedo l’ora di avere l’opportunità di aiutare questa squadra. Sono entusiasta per questo nuovo capitolo della mia carriera».

Speak Your Mind

*