Diretta live Roma-Aris e Napoli-Olympiakos. Tris per entrambe, Bradley e Hamsik sugli scudi

la Roma si presenta all'OlimpicoEcco le formazioni ufficiali delle due amichevoli, di Roma e Napoli, in campo contro Aris Salonicco e Olympiakos (doppio incrocio italo-ellenico) e che seguiremo live su Stadio Goal (premere F5 per aggiornare):

Roma (4-3-3): Stekelenburg (72′ Lobont); Piris (83′ Dodò), Burdisso, Castan (60′ Romagnoli), Balzaretti (60′ Taddei); Bradley, De Rossi (60′ Florenzi), Pjanic (72′ Maquinho); Lopez (72′ Lamela), Osvaldo (72′ Destro), Totti (60′ Bojan). All.: Zeman.
Aris Salonicco (4-4-2): Vellidis; Aslanidis, Giannitsis, Papazacharias (74′ Tsovkanis), Pantidos; Kaznaferis (79′ Angeloudis), Triantaphyllakos, Ntamarlis, Papasterianos (60′ Antoniadis); Sovnas (59′ Gkesios), Iraklis. A disp.: Dioudis, Pulido, Margaritis. All: Katsavakis.
Arbitro: Russo di Nola
Marcatori: 24′ Osvaldo, 70′ Bradley, 84′ Destro

Ecco le formazioni ufficiali di Napoli ed Olympiakos, contro al San Paolo:

Napoli: Rosati, Gamberini, Cannavaro, Britos (1’st Behrami), Maggio, Dzemaili (40’st Bariti), Inler (19’st Donadel), Hamsik (19’st Gargano), Aronica, Vargas, Insigne (De Sanctis, Colombo, Campagnaro, Fernandez, Dossena, Zuniga, Pandev). All.Walter Mazzarri.
Olympiakos: Carrol, Torosidis (34’st Fustos), Papazoglou (1’st Greco), Siovas, Holebas, Maniatis (30’st Modesto), Fejsa (1′ st Mitroglou), Abdoun (1’st Contreras), Machado, Likoggiannis (1’st Likoggiannis), Djebbour (41’st Vlahodimos). All. Leonardo Jardim.
Arbitro: Damato di Barletta.
Marcatori: 24’pt Dzemaili, 3’st Hamsik, 13’st Gamberini.

Iniziato il match tra Roma e Aris!

6′ Qualche problema per Osvaldo, che si tocca il ginocchio, ma non sembra nulla di grave. Primi minuti di studio, nessuna emozione da descrivere.

Squadre in campo a Napoli, a breve l’inizio del match!

12′ – Palla gol per la Roma: il mediano statunitense Bradley penetra in area dal centrodestra e mette una palla rasoterra, ma la sfera, non toccata da nessun compagno, finisce sul fondo.

15′ – risposta dell’Aris con Kaznaferis che, servito in verticale, si trova uno contro uno con Stekelenburg, ma il portiere giallorosso gli toglie il pallone del possibile vantaggio

Iniziato (21.07) anche il match del San Paolo, tra Napoli e Olympiakos!

23′ Ancora Roma in evidenza con Burdisso ma il suo colpo di testa finisce alto.

Brivido per il Napoli. intanto, nei minuti iniziali: Insigne in area, ma il portiere avversario riesce a rimediare su Hamsik e salva la propria porta dal gol partenopeo

GOOOOOOOOOL DELLA ROMA!!! Servito da Pjanic, Osvaldo controlla il pallone al limite dell’area e colpisce trovando l’angolo sul palo lontano. Nulla da fare per il portiere greco. ROMA 1-ARIS 0.

A Napoli, invece, arriva la risposta dell’Olimpiakos sulla fascia destra: Torosidis in area ma non c’è nessun calciatore greco a impensierire Rosati.

Ancora un’iniziativa del Napoli, firmata Vargas-Insigne: tocco deizioso del cileno al limite, il giovane fantasista tenta l’eurogol ma la palla termina di poco oltre la traversa.

35′ Bello scambio tra Balzaretti e Totti, ma Pantidos riesce a bloccare la buona iniziativa dei giallorossi, sempre sopra grazie al rasoterra vincente di Osvaldo.

Al 20′ sempre 0 a 0 tra Napoli e Olympiakos. Likoggiannis, intanto, finisce sul taccuino dei cattivi per un brutto fallo su Maggio.

24′ – GOOOOOOL DEL NAPOLI! DZEMAILI! Lo svizzero trova il bersaglio grosso da calcio di punizione, azzurri in vantaggio!

45′ – Senza recupero, termina il primo tempo. Roma al riposo in vantaggio grazie alla bella conclusione di Osvaldo.

Alla mezzora sempre Napoli in vantaggio. Olympiakos che prova a reagire ma con scarsi risultati.

21.51 – Finita la prima frazione al San Paolo. Napoli in vantaggio sull’Olympiakos grazie alla punizione di Dzemaili.

Riparte il match all’Olimpico, la Roma di Zeman conduce per 1 a 0 sull’Aris Salonicco. La firma porta il nome di Daniel Osvaldo.

50′ – Ci provano i greci in quest’inizio di ripresa. Bell’iniziativa da destra di Kaznaferis che salta Piris, ma il suo cross viene allontanato dalla difesa capitolina.

58′ – La Roma sfiora il raddoppio: Nico Lopez perde l’attimo per servire Osvaldo e opta per la conclusione: Vellidis non è perfetto ma un difensore greco riesce ad allontanare il pallone prima che Osvaldo potesse ribadire in rete la palla del possibile 2 a 0

61′ – Quattro cambi per la Roma di Zeman: dentro Bojan, Florenzi, Taddei e Romagnoli per Totti, De Rossi, Balzaretti e Castan. Nell’Aris esce Papasterianos ed entra Antoniadis.

49′ RADDOPPIO DEL NAPOLI!!!!I ragazzi di Mazzarri trovano il 2 a 0 grazie allo slovacco Hamsik, che brucia il portiere greco.

71′ – GOOOOOOOOL DELLA ROMA!!! Angolo per la Roma, Taddei mette dentro teso il pallone che Bradley gira di testa in rete! Ancora una buona prestazione, con gol, per l’ex Chievo. ROMA 2-ARIS 0

Olympiakos in difficoltà anche se, poco fa, vicino alla rete dell’1 a 2. Ibagaza manca, per un soffio, l’appuntamento con il tap-in e il Napoli si salva.

58′ -GOL DI GAMBERINI! Colpo di testa del difensore che beffa l’Olympiakos! Il Napoli dilaga contro l’Olympiakos…

73′ – Cambi nella Roma: fuori Pjanic, Osvaldo, Lopez e Stekelenburg, dentro Marquinho, Destro, Lamela e Lobont. Esordio all’Olimpico per l’ex giocatore del Siena, Mattia Destro, giunto alla Roma poche settimane fa

63′ – Doppio cambio per il Napoli: Gargano entra per Hamsik, Donadel sostituisce Inler.

86′ – GOL DELLA ROMA!!! Erroraccio di Vellidis che non controlla la sfera, Destro glielo ruba e appoggia nella porta sguarnita.

Finita all’Olimpico. La Roma ha battuto l’Aris di Salonicco per 3 a 0 con le reti di Osvaldo, Bradley e Destro. Prima marcatura, tra le mura amiche, per l’ex Siena.

74′ – A Napoli sempre Napoli sul 3 a 0. I greci provano a farsi minacciosi dalle parti della difesa partenopea. L’emozione più grande arriva su calcio piazzato. Tentativo di Greco dal limite, palla fuori di un soffio.

84′ – L’Olympiakos prova a pungere con Ibagaza, nulla da fare per la formazione greca. Il Napoli controlla con sicurezza e si avvia all’ennesima bella vittoria di questo sontuoso precampionato

Finita a Napoli. Gli azzurri di Mazzarri vincono con merito e rifilano tre reti all’Olympiakos. Vantaggio partenopeo con Dzemaili, su calcio piazzato, Hamsik raddoppia e Gamberini regala il 3 a 0 finale.
Grazie a tutti coloro che ci hanno seguito…Ai prossimi live!!!

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*