Diamanti alla Fiorentina, trovato l’accordo. Via libera alla cessione di Ilicic, c’è il Toro

diamanti lascia la Cina e vola a FirenzeUn cavallo di ritorno. Alessandro Diamanti, trequartista pratese 31enne, lascia i campioni di Cina del Guanghzou Evergrande e torna in Italia, alla Fiorentina di Vincenzo Montella. E’ stato raggiunto, infatti, l’accordo con il club di Canton (prestito con diritto di riscatto a 3 milioni) e trovata l’intesa anche con il giocatore.
Diamanti, dopo aver vinto l’ultima Chinese Super League con il Guanghzou, insieme ad Alberto Gilardino e con Marcello Lippi in panchina (35 partite e 8 gol), accetta l’offerta della Viola e, di fatto, ritorna a vestire la casacca dei gigliati, che aveva indossato all’inizio del 2003, quando la Fiorentina era in Serie C2.
L’arrivo di Diamanti alla Fiorentina porterebbe, quasi sicuramente, alla cessione, sempre in prestito (oneroso per un milione di euro e opzione di riscatto fissata a 3.5 milioni), di Josip Ilicic al Torino (che vorrebbe anche il connazionale Kurtic, giocatore di proprietà del Sassuolo ma in prestito alla squadra toscana) che da tempo ha il si dell’entourage del calciatore. C’è anche il Bologna interessato al calciatore, ma i granata sono già da tempo sulle tracce dello sloveno che, inoltre, resterebbe in Serie A accettando l’offerta del Toro.

Speak Your Mind

*