Derby della Mole alla Juve, all’ultimo secondo Cuadrado mata il Toro

Cuadrado gol e la Juve fa suo il derbyAll’ultimo secondo del quarto di recupero la Juventus di Max Allegri batte un ostico Toro 2 a 1, nel primo anticipo dell’11^ giornata di Serie A, e fa suo il 189° derby della Mole, tornando così al successo dopo la sconfitta emiliana col Sassuolo. Decisivo il colombiano Cuadrado, che spinge in rete con tutta la forza la palla servita in maniera deliziosa da Alex Sandro. In classifica i bianconeri salgono a 15, a pari punti proprio con i granata di Ventura e con la Sampdoria, impegnata domenica a Verona contro il Chievo.
Derby torinese (stracittadina più antica d’Italia, ndr) emozionante quello dello Stadium, che parte con il Toro in avanti. Quagliarella, servito da Vives, non inquadra lo specchio, mentre Dybala sull’altro fronte tenta la conclusione, ma trova solo un corner.
Poi, al 19′ è vantaggio Juve. Pogba, servito con un cross in profondità, effettua un tiro di controbalzo e, con Padelli fuori dalla porta, trova il gol, beffando il portiere granata. In rete, su azione (finalmente) il fuoriclasse bianconero.
Il Toro, grintoso come il suo allenatore, non ci sta e dapprima sfiora il pari con Quagliarella, che da ex, cerca il gol, ma trova solo il fondo nonostante un’insidiosa conclusione che mette i brividi a Buffon, poi ad inizo ripresa riesce a bucare la rete della Juve.
Al 7′ punizione battuta da Bovo e respinta dalla barriera, la sfera torna al difensore del Toro che, con un sinistro pazzesco, trafigge Buffon e gonfia la rete. 1 a 1 e palla al centro.
Il Toro, galvanizzato dal pari, sfiora anche il sorpasso. Glik svetta di testa su azione da corner, Buffon ricaccia via la palla con un intervento miracoloso. Alla mezzora ancora protagonista Glik, questa volta Buffon la tiene sulla linea con qualche brivido (l’occhio di falco dice “non gol”).
Il finale, però, è tutto della Juve. Cross di Dybala, Bonucci la gira di testa, traversa piena a Padelli battuto. Ancora una conclusione nel mucchio e miracolo, di piede, di Padelli, questa volta decisivo.
Al 49′ l’esplosione di gioia dei tifosi bianconeri e di Andrea Agnelli. Alex Sandro mette il pallone in mezzo e Cuadrado si butta sullo stesso scaraventandolo in rete. E’ la Juventus a uscire vittoriosa, il derby si tinge di bianconero, Toro beffato all’ultimo istante.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*