Crollo Inter, il Novara espugna San Siro con Caracciolo. Poker del Catania al Genoa

Caracciolo manda ko l'InterE’ stata una domenica di Serie A insolta, con appena tre gare in programma (a causa dei vari anticipi e delle sfide rinviate per neve, ndr) ma non sono mancate le emozioni e le sorprese, peraltro clamorose. La più grande arriva da San Siro, dove l’Inter cade di misura contro il Novara di Mondonico, fanalino di coda del torneo.
“Clamoroso a San Siro“, invece che al Cibali, verrebbe da rire. La squadra di Ranieri cede la posta in palio ai piemontesi, che trovano il primo colpo esterno stagionale grazie al gol di Andrea Caracciolo, settimo in carriera ai nerazzurri. Inutile il forcing finale, con Sneijder e Pazzini sfortunati: l’olandese colpisce la traversa con una conclusione a botta sicura, mentre il toscano si rende protagonista di una girata volante in area, ma la palla finisce in “bocca” al portiere del Novara, Ujkani.
Sorprendente è anche il 4 a 0 subito dal Genoa a Catania. I ragazzi di Marino, reduci da un periodo estremamente positivo, in fatto di risultati e prestazioni, crollano improvvisamente e malamente al Massimino contro i rossoazzurri di Montella. Da lodare la prestazione dei siciliani, che vincono e convincono grazie alla prova super del “pitu” Barrientos e al “toro” Bergessio. Di Lodi, su rigore (procurato da Gomez) il punto dell’1 a 0.
Infine, pari a reti bianche e, sicuramente, nno esaltante, tra Atalanta e Lecce. Bergamaschi sfortunati, nel primo tempo, con i legni colpiti da Marilungo e Peluso, salentini invece poco incisivi in attacco, dove Bojinov, alla prima da titolare in questo suo “come back” a Lecce, non riesce mai a tirare in porta. Un buon punto, comunque, per l’undici di Cosmi.

I risultati della 23/a giornata di Serie A:
BOLOGNA-JUVENTUS rinviata
PARMA-FIORENTINA rinviata
LAZIO-CESENA (giovedì) 3-2
UDINESE-MILAN (sabato) 1-2
CAGLIARI-PALERMO (sabato) 2-1
ATALANTA-LECCE 0-0
CATANIA-GENOA 4-0
INTER-NOVARA 0-1
NAPOLI-CHIEVO lunedi 20.45
SIENA-ROMA lunedì 20.45

Comments

  1. L’Inter cade “di misura” contro il Novara!!
    L’esatto contrario di quelle (tante) volte che ha vinto “di misura” o per un episodio fortunoso.
    Questa è la stessa inter del pre-calciopoli.
    La verità? Questa è la vera Inter!!!

Speak Your Mind

*