Crollano Manchester City e Milan, Il Borussia Dortmund manda ko il Real di Mourinho

Milan ko in Champions a MalagaBrutti ko per Manchester City, nel Gruppo D, e Milan, nel raggruppamento C. I campioni d’Inghilterra, fermi ad un punto e obbligati a vincere, franano rovinosamente invece, all’Amsterdam Arena, contro l’Ajax. I lancieri spazzano via i boys di Mancini con un sonoro 3 a 1, in rimonta, dopo la rete iniziale ospite siglata dal francese Nasri. Di De Jong, Moisander ed Eriksen le reti del successo olandese.
Joaquin, invece, dopo aver fallito un penalty, trova l’interno destro che vale i tre punti per il Malaga (padrone del Girone C con 9 punti in tre gare) contro il Milan di Allegri, sempre più in crisi, anche se mantiene la seconda preziosa piazza con 4 punti (uno in più dello Zenith di Spalletti, vittorioso di misura sull’Anderlecht, ndr). Si attende la “voce del padrone” per sapere se il tecnico livornese sarà ancora in sella all’undici rossonero alla ripresa degli allenamenti.
L’undici di Mancini, con questo ko, resta fanalino di coda del Girone con 1 punto e rischia seriamente l’eliminazione, mentre l’Ajax si porta quota 3 e avvicina il Real, che resta a 6 dopo la sconfitta maturata ieri al Westfalenstadion contro i campioni di Germania del Borussia Dortmund, ora primi in graduatoria con 7 lunghezze.
I meravigliosi ragazzini (età media 22, ndr) terribili di Klopp mandano ko il titolato club spagnolo grazie alla rete di Schmelzer, autore del 2 a 1 finale dopo il botta e risposta tra bomber (Lewandowski per l’1 a 0 e Cristiano Ronaldo, con un pallonetto delizioso, per il pari madrileno).
Per quanto riguarda gli altri risultati, storico successo per lo Schalke 04 a Londra, contro l’Arsenal, trafitta da Huntelaar e Afellay per il 2 a 0 finale dei tedeschi, mentre vola in scioltezza, sul campo della Dinamo Zagabria, il Psg di Ancelotti, che conquista i tre punti grazie alle reti di Zlatan Ibrahimovic e Jeremy Menez.
Vince anche il Porto, con un pirotecnico 3 a 2 contro la coriacea Dinamo Kiev, e in classifica, nel Gruppo A, i Dragoni lusitani si confermano primi con 9 punti, parigini secondi a 6, ucraini a 3 e croati a 0.

Risultati, marcatori e classifiche Champions League:

Gruppo A
Dinamo Zagabria-PSG 0-2
Marcatori: 33′ Ibrahimovic, 43′ Menez
Porto-Dinamo Kiev 3-2:
Marcatori: 15′ Varela (POR), 21′ Gusev (KIE), 36′, 78′ Martinez (POR), 72′ Ideye (KIE)

Classifica: Porto 9, PSG 6, Dinamo Kiev 3, Dinamo Zagabria 0

Gruppo B
Arsenal-Schalke 0-2
Marcatori: 76′ Huntelaar, 86′ Afellay
Montpellier-Olympiacos 1-2
Marcatori: 49′ Charbonnier (MON), 73′ Torossidis (OLY), 90′ Mitroglou (OLY)

Classifica: Schalke 7, Arsenal 6, Olympiacos 3, Montpellier 1

Gruppo C
Malaga-Milan 1-0
Marcatori: 64′ Joaquin
Zenit-Anderlecht 1-0
Marcatori: 72′ rig. Kerzhakov

Classifica: Malaga 9, Milan 4, Zenit 3, Anderlecht 1

Gruppo D
Ajax-Manchester City 3-1
Marcatori: 22′ Nasri (CIT), 45′ de Jong (AJA), 57′ Moisander (AJA), 68′ Eriksen (AJA)
Borussia Dortmund-Real Madrid 2-1
Marcatori: 36′ Lewandowski (DOR), 37′ Ronaldo (RMA), 64′ Schmelzer (DOR)

Classifica: Borussia Dortmund 7, Real Madrid 6, Ajax 3, Manchester City 1

Speak Your Mind

*