Colpo della Roma di Zeman in casa dell’Inter. Lazio, Napoli e Samp si confermano

La Roma passa a Milano contro l'InterLa Roma riscatta l’opaca prova con il Catania e con una gara magistrale espugna San Siro e batte l’Inter 3 a 1 nella secona giornata del campionato di Serie A.
Sotto la regia di Francesco Totti, autore di assist strepitosi, i ragazzi di Zeman conquistano la prima vittoria (se volete vincere, non mancate di scommettere, ndr) stagionale, e lo fanno nel tempo milanese, contro il team di Andrea Stramaccioni. Florenzi (alla prima da titolare in A con i giallorossi, ndr), Osvaldo e Marquinho affondano i nerazzurri che, nel recupero del primo tempo, avevano trovato il fortunoso, e solo momentaneo, pari con Antonio Cassano.
Sorride anche la Lazio che, all’Olimpico, abbatte il Palermo con un netto 3 a 0 e si issa in vetta alla classifica della Serie A con sei punti in due gare. Grande protagonista il bomber tedesco Miroslav Klose, autore di una splendida doppietta, intervallata dalla perla di Candreva. Notte fonda per i rosanero, ko ancora dopo i tre gol subiti dal Napoli nell’esordio di campionato. La panchina di Sannino è già a rischio, conoscendo patron Zamparini.
Tre le squadre in testa a punteggio pieno, oltre alla Juventus che nel pomeriggio di domenica aveva violato il Friuli con grande perentorietà (4 a 1 il risultato finale, reti di Vidal su rigore, Vucinic, doppietta di Giovinco, e punto friulano della bandiera, finale, con Lazzari) troviamo il Napoli che, sull’indegno (per le condizioni a dir poco rabberciate, ndr) terreno di San Paolo doma una Fiorentina gagliarda e combattiva. Hamsik firma l’1 a 0, seguito poi dal bellissimo raddoppio di Dzemaili. Jovetic prova a suonare la carica nel finale ma i viola devono arrendersi alla sconfitta.

Risultati e marcatori 2^ giornata serie A:

Bologna-Milan 1-3
(16’ rig., 77’, 85’ Pazzini; 41’ rig. Diamanti)
Cagliari-Atalanta 1-1
(81′ Denis (A); 86′ Ekdal)
Catania-Genoa 3-2
(26′ Kucka (G); 66′, 68′ Bergessio; 82′ Jankovic (G); 84′ Lodi)
Inter-Roma 1-3
(15′ Florenzi; 46′ p.t. Cassano (I); 67′ Osvaldo; 81′ Marquinho)
Lazio-Palermo 3-0
(39′, 82′ Klose; 56′ Candreva)
Napoli-Fiorentina 2-1
(55′ Hamsik (N); 75′ Dzemaili (N); 87′ Jovetic)
Parma-Chievo 2-0
(32′ Belfodil; 86′ Rosi)
Sampdoria-Siena 2-1
(45′ Lopez; 62′ Vergassola (Si); 68′ Gastaldello)
Torino-Pescara 3-0
(34’ Sgrigna; 59’ Brighi; 62’ Bianchi)
Udinese-Juventus 1-4
(14′ rig. Vidal; 46’ p.t. Vucinic; 53’, 71’ Giovinco; 75′ A. Lazzari)

Classifica:

Juventus 6
Napoli 6
Lazio 6
Sampdoria (-1) 5
Roma 4
Catania 4
Torino (-1) 3
Milan 3
Fiorentina 3
Inter 3
Chievo 3
Genoa 3
Parma 3
Cagliari 1
Udinese 0
Bologna 0
Palermo 0
Pescara 0
Atalanta (-2) -1
Siena (-6) -5

Prossimo turno (domenica 16 settembre): Chievo-Lazio; Fiorentina-Catania; Genoa-Juventus; Milan-Atalanta; Napoli-Parma; Palermo-Cagliari; Pescara-Sampdoria; Roma-Bologna; Siena-Udinese; Torino-Inter.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*