City-Liverpool primo big match del 2012. Tottenham contro il West Brom per accorciare

Supersfida tra Manchester City e Liverpool in Premier LeagueCome partità il 2012 del Manchester City, una delle due formazioni che comandano in Premier League (è prima a 45 a braccetto con lo United)? Lo sapremo solamente questa sera, al termine del big match in programma alle 21 all’Etihad Stadium contro il Liverpool di Dalglish.
Nonostante gli undici punti di distacco (i Reds sono attualmente quinti a 34) e un Liverpool ancora senza una precisa identità (ma reduce dalla preziosa vittoria ai danni del Newcastle), la gara si presenta insidiosa per la corazzata di Mancini, arrabbiato per la brutta sconfitta di Sunderland (1 a 0 al 93′, con rete in fuorigioco del coreano Ji).
Lo dimostra la grinta che accompagna i calciatori di Dalglish e in particolare Jordan Henderson (“Non penso che il City sia molto avanti rispetto a noi. Hanno dei giocatori incredibili ed una buona squadra, ma noi andremo là sapendo di potercela giocare“), lo conferma il “giochino” dei precedenti: il bilancio delle ultime sette trasferte dei Reds nella tana del Manchester City parla infatti di una parità con due successi per Gerrard e compagni (l’ultimo è il 3-2 del 2008/9), tre pareggi e due vittorie del City (la più recente è quella della passata stagione che finì con un rotondo 3-0 per il City, firmato da Barry e doppio Tevez, grande assente questa sera per le note vicende che tutti conosciamo).
Spettatore interessato è il Tottenham che cerca la vittoria nel match casalingo con il West Bromwich e spera, magari, in un pari tra le due blasonate rivali. Infatti, attualmente terzi a 39, a -6 dal duo di testa (ma con una gara da recuperare), gli Spurs possono davvero rientrare nel gioco per il titolo in Premier League.
Ultima sfida in programma questa sera è quella tra Wigan e Sunderland. Ai Latics, terz’ultimi a quota 15 (dietro di loro solamente Blackburn, sconfitto ieri in casa dallo Stoke, e Bolton) servono punti per uscire dalle zone calde, ma non sarà semplice contro i “Black Cats” del Sunderland, reduci dalla rocambolesca ma prestigiosa e preziosa vittoria sul Manchester City.

Le ultime gare della 20/a giornata di Premier League:
20:45 Tottenham – West Bromwich Albion
20:45 Wigan Athletic – Sunderland
21:00 Manchester City – Liverpool

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*