Chiuso il Calciomercato. La Lazio ufficializza Nani, Zapata alla Sampdoria

nani alla Lazio dal ValenciaSi è chiuso ieri sera, 31 Agosto, alle 23, il Calciomercato estivo per la stagione 2017-2018 del campionato di Serie A. Nessun colpo clamoroso, ma tante ufficialità che andiamo a rivivere insieme a voi.
Partiamo dalla Sampdoria che, dopo aver ceduto Schick alla Roma per 42 milioni, accoglie il colombiano Duvan Zapata, in liguria dal Napoli per la bellezza di 20 milioni (era stato comprato dagli azzurri a 7, ndr). Insieme a lui, arriva in blucerchiato, anche il croato Strinic (2 milioni per l’operazione) che è il “regalo” promesso da Ferrero al suo tecnico Giampaolo per la fascia sinistra.
Sempre restando in terra genovese, accordo in extremis tra il Genoa e il Sassuolo per Federico Ricci (prestito a favore del Grifone con diritto di riscatto per i rossoblu e controriscatto per il Sassuolo, ndr) che, su indicazione del tecnico Juric, che lo aveva allenato a Crotone nell’anno della promozione, vestirà la maglia del Genoa e ritroverà dunque il suo “maestro”.
Per sostituire, invece, Zappacosta, ceduto al Chelsea di Conte per 25 milioni, il Torino chiude con l’Inter per l’argentino Ansaldi e ufficializza l’arrivo di Niang dal Milan. Non solo operazioni  in entrata per i granata che hanno ceduto in prestito all’Amiens il brasiliano Avelar e, sempre a titolo temporaneo, la punta del ’96 Parigini al Benevento il quale ha ufficializzato anche Lazaar dal Newcastle (prestito con obbligo di riscatto) e la coppia Antei-Iemmello dal Sassuolo.
Gabigol, chiuso all’inter da una feroce concorrenza, lascia Milano per volare in Portogallo. L’attaccante brasiliano è stato ceduto dai nerazzurri al Benfica con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 25 milioni di euro. In arrivo, invece, dal Caen, in prestito (ma con obbligo di riscatto fissato a 5,5 milioni) il giovane talento ivoriano Yann Karamoh, classe ’98.
Chiudiamo con l’operazione più “forte” di quest’ultima giornata di Calciomercato, ovvero l’arrivo in biancoceleste di Nani dal Valencia. La Lazio, ceduto Keita al Monaco per oltre 30 milioni, ha dunque colmato il vuoto lasciato dal senegalese con l’acquisto a titolo temporaneo con diritto di riscatto dell’atleta Luís Carlos Almeida da Cunha «Nani», portoghese classe ’86, dal team spagnolo.

Speak Your Mind

*