Chelsea di scena al St. James Park contro il Newcastle. A pranzo il big match del sabato

Newcastle-Chelsea, big match della Premier LeagueLa Premier League riapre i battenti dopo i quarti di finale della League Cup (che hanno visto anche la clamorosa eliminazione del Manchester United, ai supplementari, ad opera del Crystal Palace). Si parte subito con il ‘Big Match of Saturday’, infatti al San James Park il Newcastle di Alan Pardew ospita il Chelsea di Villas Boas.
E’ un match che promette spettacolo e che ci riserverà molte sorprese: da una parte ci sono i Magpies, reduci dal pareggio dell’Old Trafford (1-1 con lo United), dall’altra i convalescenti Blues, che invece vengono dall’agevole vittoria contro il Wolves, gioia ritrovata dopo un periodo di grande difficoltà. Gara dall’esito incerto, attenzione agli uomini di Pardew, temibili fra le mura amiche.
All’Ewood Park, invece, si svolgerà il primo dei due scontri salvezza di questa giornata di Premier League. Il Blackburn, ultimo in classifica con 7 punti, ospita i gallesi dello Swansea, che di punti ne ha il doppio, e ha obbligatoriamente bisogno di una vittoria per cercare di risalire ed evitare, l’anno prossimo di giocare in Championship.
Il secondo invece si svolge al Loftus Road dove il QPR ospita il West Brom in una partita di grande tensione (squadre divise da un solo punto, 15 contro 14) e che potrebbe regalarci delle sorprese. Se gli uomini di Warnock, tecnico classe 1948, riusciranno a farsi valere sul piano dell’impegno e del coraggio, potranno spuntarla sui Baggies e allungare il margine da una diretta rivale per la salvezza.
All’Etihad Stadium è invece di scena la capolista. Il Manchester City ospita il Norwich e, con ogni probabilità, sarà monologo degli uomini di Mancini, che arrivano dal pari sofferto col Liverpool (ci è voluto un grande Hart per uscire indenni da Anfield). Al White Hart Lane, invece, un Tottenham col morale sotto i tacchi per la sconfitta col Paok, che pregiudica gravemente il cammino in Champions dei londinesi, ospita il Bolton in un match abbastanza scontato, sulla carta. I punti dovrebbero andare agli Spurs ma occhio alle ingenuità difensive dell’undici di Redknapp (dimostrate in Europa contro i greci nei primi 15 minuti nei quali hanno incassato due reti), che potrebbero favorire i Trotters.
Allo JBB Stadium il Wigan affronta l’Arsenal e prova a mettere i bastoni tra le ruote ai Gunners, favoriti naturalmente nelle previsioni della vigilia, mentre alle 18:30, al Villa Park, l’Aston di McLeish ospita il Manchester United di Ferguson in una sfida scontata che i Red Devils non avranno problemi a far loro. (Gabriele Florio).

Le gare di sabato in Premier League:
Newcastle – Chelsea (13:45)
Blackburn – Swansea (16:00)
Manchester City – Norwich (16:00)
QPR –West Brom (16:00)
Tottenham – Bolton (16:00)
Wigan – Arsenal (16:00)
Aston Villa – Manchester United (18:30)

Speak Your Mind

*