Champions: Celtic frantumato in Polonia, al tappeto anche il Feyenoord

Il Besiktas passa a RotterdamNon sono mancate le sorprese ieri sera, nell’andata del Terzo Turno Preliminare di Champions League (le gare di ritorno sono in programma il 5-6 Agosto). Cade tra le mura amiche il Feyenoord che a Rotterdam cede 1 a 2 al Besiktas, crollo pazzesco del Celtic che, a Varsavia, viene travolto 4 a 1 dal Legia, dopo essere passato in vantaggio per primo con McGregor.
Proprio in terra di Polonia il gol di McGregor sembrava aver illuso gli scozzesi, ma la “doccia” gelata non tarda ad arrivare e si trasforma in una grandinata di reti, tutte di marca polacca. in rapida successione arriva il pareggio del Legia, firmato da Radovic e il sorpasso ad opera dello stesso attaccante serbo. Il Legia insiste e colpisce ancora, dopo l’espulsione del giocatore del Celtic, Ambrose: così nel finale arrivano i gol di Zyro (84’) e Kosecki (91’). Qualificazione tremendamente a rischio per il Celtic che, nel retour match, dovrà compiere l’impresa.
Finisce ko anche il Feyenoord. A Rotterdam gli olandesi devono inchinarsi di fronte la squadra turca del Besiktas. sono proprio gli ottomani a trovare l’1 a 0 al 13’ con Mustafa Pektemek, ma anche il raddoppio al 71’ con Kerim Koyunlu. Soltanto la rete in pieno recupero, al 95’ di Te Vrede permette agli olandesi di tenere illuminata la fiaccola della speranza.
Splendide le vittorie esterne del Lille che, “all’inglese” supera gli svizzeri del Grasshoppers (reti di Corchia e Mendes, ndr) e della Dinamo Zagabria che, con la firma di Brozovic, passa sul campo dell’Aalborg.
Tanta paura, invece, ha riempito l’intervallo della gara di Kiev, tra Dnipro e Copenaghen. Infatti, in tribuna, i tifosi danesi sono stati costretti a scappare dopo aver subito l’assalto dei rivali ucraini. Qualche minuto di agitazione, ripresa iniziata in ritardo ma fortunatamente con un sospiro di sollievo generale.

CHAMPIONS LEAGUE, TERZO TURNO PRELIMINARE (ANDATA):
Aktobe (Kaz)-Steaua Bucarest (Rou) 2-2
Karabakh (Aze)-Salzburg (Aut) 2-1
AEL Limassol (Cyp)-Zenit Petersburg (Rus) 1-0
Dnipro (Ukr)-FC Copenhagen (Den) 0-0
HJK (Fin)-APOEL (Cyp) 2-2
Grasshoppers (Sui)-Lilla (Fra) 0-2
Feyenoord (Ned)-Besiktas (Tur) 1-2
Ludogorets (Bul)-Partizan (Srb) 0-0
St. Liege (Bel)-Panathinaikos (Gre) 0-0
Aalborg (Den)-Din. Zagabria (Cro) 0-1
Maribor (Slo)-M. Tel Aviv (Isr) 1-0
Legia (Pol)-Celtic (Sco) 4-1

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*