Cecafa Cup

Kenia vittoriso alla 37^ Cecafa CupTrentasettesima edizione, in Kenya, della competizione organizzata dal Council for East and Central Africa Football Associations.
La curiosità di questo che è il più antico torneo calcistico africano è la presenza di due selezioni tanzaniane: quella vera e propria della Tanzania e l’altra di Zanzibar. Quest’anno, poi, ha partecipato, come guest star la nazionale zambiana, campione in carica della Cosafa Cup.
Delle dodici squadre presenti (divise in 3 gruppi), arrivavano alla partita conclusiva il Kenya, che in semifinale superava 1-0 la Tanzania, ed il Sudan, castigatore dello Zambia ai tempi supplementari.
Allo stadio Nyayo National di Nairobi, la finale, diretta dall’arbitro somalo Wish Yabarow, coincideva con il cinquantesimo anniversario dell’indipendenza del Paese. Quale occasione più ghiotta per festeggiare l’evento con una vittoria, avranno pensato i calciatori allenati dall’algerino Adel Amrouche. Detto fatto ed il capitano Allan Wanga, punta dell’Afc Leopards, liquidava la pratica con una doppietta, al 35esimo (su cross di David Owino) e al 69esimo (su passaggio di James Situma), riportando in Kenya dopo undici anni il trofeo, oltre ai 30 mila dollari del premio.
A bocca asciutta, nonostante gli sforzi, il bomber sudanese Ibrahim Salah, capocannoniere del torneo con 5 reti. (Max D’Amato)

Tabellino della finale

Kenya: Duncan Ochieng, James Situma, David Owino, Jockins Atudo, Aboud Omar, Anthony Akumu, Peter Opiyo, Edwin Lavatsa, Francis Kahata (93′ Paul Kiongera), Clifton Miheso (87′ David Gateri), Allan Wanga (82′ Noah Wafula). All: Adel Amrouche

Sudan: Ali Abdelrahman, El Tahir El Hag, Malik Mohammed, El Rayah Ali Maki, Ismael El Siddig, Hamoda Bashir, Amir Kamal, Nadir El Tayeb (63′ Mohamed Abdelmonem ‘Ankaba’), Mohamed Tahir, Faris Abdalla (71′ Miaaz Abdelrahim), Salah Ibrahim. All: Mubarak Suliman

Speak Your Mind

*