Castro fa secco il Betis, Real e Barcellona a pochi passi

Sesta giornata nella Liga e primo stop stagionale per la capolista: il Betis, protagonista di un inizio fantastico, cade sul campo di un Getafe solido e vincente con la rete di Diego Castro. La sconfitta non toglie la prima posizione alla formazione di Pepe Mel ma sicuramente comincia a scricchiolare, visto che Barcellona e Real, entrambe vincenti negli anticipi saturnini, sono ora distanti solamente 1 e 2 lunghezze dai sivigliani.
Sempre nella Liga c’è stata la vittoria del Mallorca sulla Real Sociedad. Il match, che si è conluso con il risultato di 2-1 è partico con il gol del vantaggio di Agirretxe a 15′ dall’inizio, ma già 5′ dopo gli isolani padroni di casa hanno raggiunto il pareggio con Victor, e infine Castro ha spiazzato il portiere Bravo al 50′, consegnando i tre punti ai suoi.
Il Levante ha vinto di misura sull’Espanyol per 3-1, anche grazie a due rigori, trasformati da Suarez; ha accorciato le distanza al 73′ Moreno, ma 3′ dopo Barkero ha chiuso definitivamente i giochi.
Partite a reti “bianche” quelle tra SportingRacing e Real SaragozzaMalaga. Ha pareggiato anche il Granada in casa contro l’Osasuna: 1-1 e reti di Garcia al 29′ per la squadra di Pamplona e poi Rico al 64′ per i padroni di casa.
Infine, bel successo per il Siviglia contro il Valencia. Decisiva la rete di Kanoutè al 18′ del primo tempo, mentre AthleticVillareal hanno concluso il match sull’1-1, in virtù della fiammata di Gabilondo per la formazione di Bilbao e Nilmar per il sottomarino giallo. (Paola Prina)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*