Campionato di calcio 2012: ecco gli sponsor più hot

Gli accordi milionari che sanciscono i rapporti di sponsorizzazione nel calcio si sono oramai conclusi e ci sono alcune novità degne di nota da segnalare sulle maglie nei nostri calciatori di Serie A. Partiamo dalla Juventus che dopo due anni passati con BetClic, il gigante europeo del betting, poker online e casinò, per questa stagione fino al 2015, ha sancito una nuova partnership con Fiat Spa. Il marchio Jeep comparirà sulle maglie bianconere del mister Conte e arricchirà le casse della Società di 35 milioni di euro, oltre che, naturalmente, garantire una bella fornitura di vetture a marchio Jeep a tutto il team.

Per una sponsorizzazione col mondo delle scommesse online che si scioglie, ecco che ne arriva un’altra appena conclusa tra Lazio e IziPlay, una skin del marchio Cogetech specializzata appunto in scommesse, poker texas hold’em e giochi da casinò online. IziPlay diventa il premium sponsor” della squadra di calcio della Lazio e lo annuncia con orgoglio ed enfasi: “ Questa sponsorizzazione ci rende fieri e orgogliosi del duro lavoro svolto per arrivare fino qui – afferma Fabio Schiavolin, a.d. Di Cogetech – questa partnership sarà duratura e di reciproca soddisfazione. Ci impegniamo ad aumentare la nostra presenza nel panorama calcistico… essere premium sponsor di una squadra importante come la Lazio, però, costituisce già un ottimo inizio”.

Novità anche sulle maglie del Parma Calcio che nella stagione 2012/13 scende in campo con Vorwerk Folletto come main sponsor. Un brand sinonimo di aspirapolvere che, come ha dichiarato il presidente della Vorwerk, Patrizio Barsotti, con questa sponsorizzazione non mira esclusivamente alla presentazione del prodotto, ma anche alle opportunità di lavoro che l’azienda da sempre offre. Insomma, da sale da gioco online, ad automobili di lusso, fino agli aspirapolvere, il calcio sembra proprio essere in grado di comunicare in modo trasversale col più vasto ed eterogeneo pubblico che un’azienda commerciale possa desiderare.

Speak Your Mind

*