Calcio, Amichevoli: Manchester City ko a New York. Djalo premia lo Sporting

Lo sceicco Mansur, proprietario del Manchester City, non sarà rimasto sicuramente soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi, anche se siamo ancora in fase di rodaggio e si trattano di semplici amichevoli estive.
Infatti gli inglesi, guidati in panchina da Roberto Mancini, falliscono il primo test negli Usa (esattamente a New York), e vengono superati per 2 a 0 dai “Leoni” portoghesi dello Sporting Lisbona. A decidere il match è stato Djalo, autore di una doppietta.
Yannick Djalo, 24enne attaccante originario della Guinea Bissau, firma dunque il successo dei lusitani. Dapprima risolve, in modo vincente, con un preciso colpo di testa, poi approfitta di un buco difensivo dei Citizens per presentarsi davanti ad Hart, aggirarlo, e mettere il pallone in rete.
Ora, dunque, mentre la compagine di Lisbona contenderà la vittoria del torneo al Tottenham, Mancini si dovrà accontentare della finalina, contro i padroni di casa dei Red Bulls, guidati dal neoacquisto, il francese Henry.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*