Brasile col Paraguay, vietato sbagliare. Menezes silura Robinho

Vietato sbagliare. il Brasile, deludente nella gara d’esordio con il Venezuela, conclusasi senza reti e con pochi acuti del tridente Pato-Robinho-Neymar, torna in campo in Coppa America. Stasera, alle 21, la nazionale verdeoro cerca i tre punti contro il Paraguay, nella seconda tornata del Gruppo B, ma non sarà affatto semplice.
L’undici di Gerardo Martino, infatti, si presenta come un team ostico e insidioso, soprattutto nelle ripartenze, veloci e spesso micidiali. Inoltre, la buona tradizione contro la Selecao regala maggiore fiducia all’Albirroja, in vista della sfida che si disputerà tra meno di un’ora allo stadiostadio ‘Padre Ernesto Martearena’ di Salta.
Per quanto riguarda le formazioni, rispetto allo schieramento utilizzato nella gara inaugurale, Menezes, evidentemente e giustamente non soddisfatto dalla fase offensiva dei suoi, procede ad un cambio. A pagare per tutti è il milanista Robinho che si accomoda in panchina e lascia spazio probabilmente ad Elano (il quale offre anche maggiori garanzia nella fase di copertura).
Martino, invece, dovrebbe sostituire con Vera l’infortunato Barreto mentre ancora c’è incertezza per il modulo difensivo: difesa a tre o a quattro? Lo sapremo solo con l’inizio del match. Gara in diretta alle 21 su Sky Sport, ci sarà da divertirsi.

Le probabili formazioni (alle 21, ora italiana)
BRASILE (4-3-1-2): J. Cesar; D. Alves, T. Silva, Lucio, Andrè Santos; Ramires, Lucas, Elano; Ganso; Pato, Neymar. Ct. Menezes.
PARAGUAY (4-4-2): Villar; Piris, Da Silva, Veron, Torres; Vera, Riveros, Ortigoza, Estigarribia; Barrios, Santa Cruz. Ct. Martino.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

8total visits,1visits today

Speak Your Mind

*