Behrami chiama la Roma. La chiave è Baptista

Valon Behrami e la Roma, un matrimonio che si può fare.
Il nazionale svizzero (ma di origini kosovare-albanesi), classe 1985, attualmente al Westham, squadra nella quale non è riuscito ad esprimersi (contrasti con il club e infortuni muscolari le principali cause), sogna di tornare a vivere la Serie A nella capitale, ma sulla sponda opposta. Infatti, dopo aver vissuto per tre anni, dal 2005 al 2008, i colori biancocelesti della Lazio, L’esterno nativo di Titova Mitrovica è pronto ad indossare quelli giallorossi della Roma di Ranieri.
Anche la società giallorossa, come il calciatore, è favorevole all’operazione e spera che si possa arrivare ad un accordo con il West Ham in tempi brevi (entro il 10 gennaio) per poter consegnare a Ranieri un valido rinforzo (può giocare sia da terzino che da esterno alto) per la seconda fondamentale parte di stagione.
Un’accelerazione alla trattativa potrebbe arrivare dalla cessione del brasiliano Julio Baptista al Malaga, affare che sembra in dirittura d’arrivo stando alle parole di José Carlos Perez, consigliere del club spagnolo: “Firmerà un contratto di due anni e mezzo e ai giallorossi andranno due milioni. Sarà qui entro il fine settimana“.

Speak Your Mind

*