Bacca entra e spacca la partita, Milan corsaro a Genova contro la Samp

Bacca gol e il Milan espugna GenovaNell’anticipo della 4^ giornata di Serie A il Milan riscatta la sconfitta interna con l’Udinese e, anche se con grande sofferenza, piega 1 a 0 la Samp, a Marassi, grazie alla rete di Bacca, subentrato nell’ultima parte di match all’esordiente (da titolare) Lapadula. Due gol annullati alla squadra di Giampaolo (decisione giusta nel caso di Muriel, sbagliata in quello di Torreira).
Montella aveva chiesto ai suoi una prova d’orgoglio e così è stato. Pur soffrendo, il Diavolo fa sua la posta in palio a spese di una Sampdoria che gioca bene ma raccoglie zero. Decisivo ancora una volta il colombiano Bacca che, in 25 minuti, impegna Viviano (parata-palo), spreca una ghiottissima chance, ma poi trova il gol vittoria (errore di Skriniar che concede il rapido contropiede ai rossoneri) con un tocco di punta meraviglioso sull’assist di Suso.
I blucerchiati, sfortunati nel palo di Muriel (decisivo Donnarumma che con la punta dei guantoni manda la palla sul palo), recriminano per due reti annullate. Marassi si incendia dopo il gol annullato a Barreto per un fuorigioco che, visto alla moviola, non c’è (al minuto 70), poi protesta ancora sul secondo gol annullato, quello di Muriel, reo però (sempre guardando le immagini, ndr) di un tocco di braccio, volto ad aggiustarsi la palla prima della conclusione vincente.
La Samp resta a 6 punti, e incassa la seconda sconfitta di fila dopo quella di Roma, mentre il Milan aggancia proprio i blucerchiati e si porta nei piani alti della classifica. Oggi, nei due anticipi del sabato, in Serie A, tocca alla Lazio, impegnata alle 18 all’Olimpico contro il Pescara, mentre in serata il Napoli ospita il Bologna.

Speak Your Mind

*