Atalanta stangata, 6 punti di penalizzazione. Capitan Doni squalificato per 3 anni e mezzo

Il verdetto sul calcioscommesse, da parte della Commissione Disciplinare della Figc, è arrivato.
La Figc, accogliendo le richieste del procuratore Palazzi, ha inflitto sei punti di penalizzazione all’Atalanta (neopromossa in Serie A) e colpito con una squalifica di 3 anni e mezzo il suo capitano di lungo corso, Cristiano Doni che, nonostante le dichiarazioni (“Non smetterò di lottare, reagirò“) all’età di 38 anni, si vede pregiudicata, forse definitivamente, la possibilità di continuare a giocare a calcio.
Ma la mannaia dell’organo di 1° grado della giustizia sportiva italiana non si è limitata a queste “punizioni”. Infatti, non sono stati applicati sconti neanche per Beppe Signori, ritenuto colui che consentiva, nella brutta vicenda che ha colpito ancora una volta il calcio nostrano, “l’ampliamento del raggio d’azione“. L’ex bomber è stato squalificato per 5 anni, con proposta di radiazione.
Oltre alla società bergamasca, la Commissione ha applicato altre pesanti penalizzazioni, sia in tema di club che di tesserati. -6 all’Ascoli, addirittura nove punti in meno, ai blocchi di partenza del campionato, al Benevento, e quattro al Piacenza, da scontare sempre nella stagione 2011-12 che sta per iniziare. Cinque anni di stop a Massimo Erodiani, Antonio Bellavista, Carlo Gervasoni, Marco Paoloni (il portiere del Benevento arrestato nel giugno scorso nell’ambito delle indagini della procura di Cremona riguardanti scommesse e partite truccate in Serie B e Lega Pro) e Vincenzo Sommese.
Infine, passando alle squadre di Lega Pro coinvolte nello scandalo, la Cremonese si è vista infliggere sei punti di penalizzazione, la Reggiana due, Spezia e Taranto uno.
Di seguito, tutti i verdetti della Figc:
I VERDETTI

Cristiano Doni
Squalifica per tre anni e sei mesi
Massimo Erodiani
Squalifica per cinque anni e radiazione
Carlo Gervasoni
Squalifica per cinque anni e radiazione
Thomas Manfredini
Squalifica per tre anni
Marco Paoloni
Squalifica per cinque anni e radiazione
Giuseppe Signori
Squalifica per cinque anni e radiazione
Vincenzo Sommese
Squalifica per cinque anni e radiazione
Alessandria
Retrocessione in Seconda divisione
Ascoli
Sei punti di penalizzazione da scontare nel Campionato di Serie B 2011/2012
Atalanta
Sei punti di penalizzazione da scontare nel Campionato di Serie A 2011/2012
Benevento
Nove punti di penalizzaizone da scontare nel Campionato di Lega Pro 2011/2012
Cremonese
Sei punti di penalizzazione da scontare nel Campionato di Lega Pro 2011/2012
Piacenza
Quattro punti di penalizzazione da scontare nel Campionato di Lega Pro 2011/2012

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*