Atalanta a caccia dell’Europa, torna Gomez. In serata Fiorentina-Inter, squalificato Kalinic

Gomez torna a guidare la Dea contro il BolognaLa 33^ giornata del Campionato di Serie A si apre alle 18 all’Atleti Azzurri d’Italia con la sfida tra Atalanta e Bologna. Bergamaschi quinti a 60 punti e a caccia dell’Europa, felsinei con la salvezza in tasca (14° posto a 35 punti) e quindi privi di particolari motivazioni. In serata riflettori puntati sul Franchi dove la Fiorentina sfiderà un’Inter rabbiosa per il beffardo pari subito in rimonta nel derby.
L’Atalanta di Gasperini, reduce dal buon punto conquistato sul campo della Roma, punta alla posta piena contro il Bologna di Donadoni e si presenta, quindi, in campo con le sue stelle più luminose, compresa quella del “PapuGomez che torna protagonista dopo l’assenza contro i giallorossi per squalifica. Si rivede dall’inizio anche Spinazzola, pronto a riprendersi la corsia mancina, con Conti sulla destra. In attacco, insieme all’argentino, ci saranno Petagna e Kurtic, quest’ultimo a segno contro l’undici capitolino.
Passando al Bologna, Donadoni deve fare a meno di tante pedine per la trasferta bergamasca. Non ci saranno, tra gli altri, Mirante e Verdi, con Da Costa che dunque sarà tra i pali e Krejci che andrà a far compagnia, in avanti, a Destro e Di Francesco, nel 4-3-3 che sarà schierato, almeno in fase iniziale, dal tecnico bergamasco.
Dimenticare il ko di Crotone e soprattutto la beffa di domenica con il Milan. L’Inter di Pioli si presenta a Firenze con il chiaro intento di conquistare i tre punti e rilanciarsi verso le zone europee, contro una Viola che, guidata da un Paulo Sousa ormai in partenza, vuole comunque finire bene la stagione e cancellare la sconfitta nel derby con l’Empoli rimediata la scorsa settimana.
Sarà bomber Icardi, come sempre, a guidare l’attacco nerazzurro, con Joao Mario, Candreva e Perisic a supporto. A centrocampo Gagliardini e Kondogbia saranno i due riferimenti, mentre in difesa confermato Medel in posizione centrale, insieme a Miranda.
Spazio a Babacar nella Fiorentina. Squalificato Kalinic, toccherà a lui il compito di guidare l’attacco dei gigliati con Borja Valero e Bernardeschi (oggetto del desiderio dei nerazzurri) a inventare alle sue spalle. A centrocampo dubbio fra Badelj e Saponara, col primo favorito, mentre sugli esterni ci saranno Tello e uno fra Maxi Olivera e Chiesa.

PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-5-2): Berisha; Caldara, Toloi, Masiello; Conti, Kessié, Freuler, Kurtic, Spinazzola; Gomez, Petagna. All.: Gasperini.
BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Torosidis, Maietta, Gastaldello, Masina; Donsah, Viviani, Dzemaili; Krejici, Di Francesco, Destro. All.: Donadoni.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Rodriguez, Astori; Chiesa, Badelj, Vecino, Maxi Olivera; Bernardeschi, Borja Valero; Babacar. All.: Sousa.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi. All.: Pioli

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

13total visits,1visits today

Speak Your Mind

*