Anticipo: Milan-Roma, le formazioni. L’ex Borriello in campo con la maschera, out invece Thiago Silva

151. Le sfide totali in campionato tra Milan e Roma (69 vittorie per i rossoneri, 37 i successi tinti di giallorosso, 45 le gare finite in parità), una classica della Serie A, una sfida tra metropoli prima che tra squadre di calcio, che si ripropone questa sera a San Siro, nel secondo anticipo della 17° giornata. 75 invece quella che si sono disputate a Milano, e anche in questo caso largo il vantaggio del Diavolo, vittorioso in 43 occasioni, contro le 15 dei capitolini (17 i pareggi)
Queste alcune delle cifre del big match di questa settimana che vede il Milan grande favorito (non perde dal 30 ottobre scorso, quando fu piegato in casa dalla Juventus per 2 a 1), primo in classifica con 36 punti (sei di vantaggio su di un terzetto formato da Lazio, Juventus e Napoli) e dominatore della Serie A, e una Roma più attardata, addirittura quinta a -10 dal team di Via Turati.
Da quando c’è Allegri, il Milan ha cambiato passo e non ha perso più, inanellando una striscia positiva mostruosa, fatta di 10 successi e 3 pareggi, mentre i ragazzi di Ranieri faticano ancora ad ingranare, soprattutto in trasferta dove hanno colto solamente un successo (e si trattava del derby capitolino, vinto con la Lazio “in casa”).
Prima a San Siro, contro la sua ex squadra, per Marco Borriello (in campo con una maschera protettiva della mascella, fratturatasi a causa della “sbracciata” di Rinaldi, durante la sfida con i “galletti” di Ventura), grande acquisto estivo della Roma e già autore di dieci goals in giallorosso (6 in Serie A e 4 in Champions). Lui, uno degli osservati speciali, insieme a Zlatan Ibrahimovic, fuoriclasse svedese e trascinatore dell’undici milanista, in campionato e in Europa.
Difficile intuire quali saranno i compagni di reparto del napoletano (forse Totti e Menez, ma c’è l’ipotesi Adriano e un 4-4-2 con il francese sull’esterno), rientra a centrocampo De Rossi, fermo con il Bari per squalifica. Sicuramente non sarà della gara Vucinic, infortunato, come Lobont, sostituito in porta dal “redivivo” Doni (Julio Sergio recupera però per la panchina).
Qualche assenza importante anche nel Milan, padrone di casa. Mancherà, infatti, il brasiliano Thiago Silva, sostituito in difesa da Bonera, e Flamini a centrocampo, mentre recupera “RinghioGattuso. In attacco, confermato Boateng alle spalle di mago Ibra e del “ballerino” Robinho (Ronaldinho ancora in panchina), duo di grandissimo valore.
Ecco le probabili formazioni di MilanRoma, secondo anticipo della 17° giornata di Serie A:

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Bonera, Antonini; Gattuso, Pirlo, Ambrosini; Boateng; Ibrahimovic, Robinho. A disp.: Amelia, Sokratis, Yepes, Seedorf, Strasser,Jankulovski, Ronaldinho. All.: Allegri
ROMA (4-3-1-2): Doni; N.Burdisso, Mexes, Juan, Riise; Simplicio, De Rossi, 33 Brighi; 94 Menez, 10 Totti, 22 Borriello. A disp.: Julio Sergio, Cicinho, Castellini, Taddei, Pizarro, Adriano, Okaka. All.: Ranieri
ARBITRO: Damato di Barletta.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

16total visits,1visits today

Speak Your Mind

*