Anticipo al Sassuolo, piegato l’Empoli. Berardi fallisce un penalty poi si fa perdonare

Sassuolo in rimonta, piegato l'EmpoliDopo i 3 gol al Parma al Tardini il Sassuolo si ripete e, al Mapei Stadium, ne rifila altrettanti all’Empoli nell’anticipo della 9^ giornata di Serie A, conquistando altri punti importanti che proiettano la formazione modenese a quota 10.
Croce, con la sua prima rete nella massima serie alla bellezza di 32 anni, illude i toscani che, nella ripresa, subiscono però la reazione veemente dell’undici di Di Francesco. La musica cambia completamente e per l’Empoli è notte fonda.
Dopo un miracolo di Consigli che, con la punta delle dita e l’aiuto della traversa, respinge la botta di Zielinski, evitando il 2 a 0 della formazione di Sarri, il Sassuolo reagisce e trova il pari grazie a Missiroli, con una zampata da attaccante puro.
Berardi, dal dischetto, ha l’occasione del 2 a 1, ma manda alle stelle clamorosamente. Ci pensa allora l’ex laziale Floccari, con la deviazione decisiva di Tonelli, a completare la fantastica rimonta operata dalla compagine di Di Francesco.
Nel finale, poi, il mancino under 21 Davide Berardi si fa perdonare l’errore dagli undici metri e con un colpo di testa in corsa, sul secondo palo, fa secco Bassi per il gol del 3 a 1. Tre punti d’oro per il Sassuolo, un’altra sconfitta per un Empoli comunque positivo.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

11total visits,1visits today

Speak Your Mind

*