Amichevoli Internazionali: Italia-Spagna alle 20 e 45. Le ultime sulle formazioni

Italia-Spagna amichevole a UdineIn attesa delle emozioni dell’Europeo, sempre più vicino, stasera a Udine, alla “Dacia Arena” l’Italia di Conte affronta la prima delle due amichevoli di lusso: avversaria, infatti, sarà la Spagna di Vicente Del Bosque, campione d’Europa in carica, mentre Martedì prossimo, a Monaco di Baviera, i nostri se la vedranno con i campioni del mondo della Germania. Il match contro gli iberici sarà diretto dal tedesco Deniz Aytekin e sarà preceduto da un minuto di silenzio in memoria delle vittime degli attentati di Bruxelles.
Si ritrovano contro, dunque, in terra friulana, le due finaliste dell’edizione 2012 dei Mondiali di Calcio. L’Italia, protagonista di un torneo fantastico, si arrese soltanto in finale e proprio contro le Furie Rosse, che liquidarono gli azzurri con un netto 4 a 0 e conquistarono la Coppa. In generale sono 33 i precedenti, con 10 vittorie per parte e 13 pareggi, e l’ultimo successo azzurro risale al 2 a 1 del 10 Agosto 2011.
Per quanto riguarda le ultime news sulle formazioni, sono tre i dubbi che assillano Conte: AcerbiAstori in difesa, MottaMontolivo in mediana e EderEl Shaarawy in attacco. Nel caso in cui il Ct azzurro decida di far giocare dall’inizio il nerazzurro sarà 3-52, altrimenti spazio al 3-4-3 con CandrevaPellè e appunto il Faraone giallorosso.
Passando alla Spagna, tante le novità dopo il flop dell’ultimo Mondiale. Paco Alcacer, Thiago Alcantara e Koke sono solo alcuni dei volti nuovi, infatti ci sarà spazio anche per alcuni interessanti elementi come Nacho Fernandez e Marc Bartra. In attacco, in formissima, Alvaro Morata, grande protagonista con la Juventus di Allegri.

PROBABILI FORMAZIONI
ITALIA (3-4-3): Buffon; Darmian, Bonucci, Astori; Florenzi, Thiago Motta, Parolo, Giaccherini; Candreva, Pellè, Eder.
SPAGNA (4-3-1-2): Casillas; Juanfran, Piquè, Sergio Ramos, Jordi Alba; Thiago Alcantara, San José, Koke; Fabregas; Paco Alcacer, Morata.
ARBITRO: Deniz Aytekin (Ger).

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*