Amichevoli internazionali: Brasile-Iran 3-0. Torna al gol Pato, esordio per Coutinho

560x250

Finisce con la facile vittoria del Brasile, per 3 a 0, il test amichevole con l’Iran. Soddisfazione da parte del ct dei verdeoro, Mano Menezes, per la prova offerta dai propri ragazzi (anche se è stato evidente il divario tra le due nazionali), ma può essere felice anche Allegri, mister rossonero, per aver visto un Pato di nuovo in buona forma (e in goal), dopo il periodo di riposo forzato dovuto a dei fastidiosi problemi muscolari.
Dunga, insomma, è sempre più un ricordo sbiadito, come anche il fallimento dei sudamericani ai Mondiali del Sudafrica. Il nuovo corso è iniziato nel migliore dei modi e sta incominciando a dare i suoi frutti, al di là di questo risultato. Tanti giovani di talento si stanno facendo valere in un gruppo che ha anche delle certezze importanti come Pato, il quale ha offerto ieri, ad Abu-Dabhi una buona prova, condita anche da una rete.
Ad arrotondare il risultato ci hanno pensato il blaugrana Dani Alves e un altro giocatore di grande qualità, Nilmar, che milita nel lanciatissimo sottomarino giallo del Villareal. Da segnalare, infine, l’esordio (positivo) dell’interista Coutinho, altro talento emergente del calcio sudamericano.

Speak Your Mind

*