Aguero tra City e Juventus. Favoriti gli inglesi, Marotta tenta l’ultimo assalto

Per Sergio Aguero, autore del gol del pareggio argentino nella gara d’apertura della Coppa America (disputata a La Plata contro la Bolivia, ndr), si prospetta un possibile futuro al City di Mancini, anche se la Juventus non molla la presa sull’attaccante dell’Atletico Madrid.
Il “Kun“, uno dei primi obiettivi di Agnelli e Marotta, ha ricevuto un’offerta davvero allettante dal club dello sceicco Mansur, 35 milioni che gli inglesi verserebbero nelle casse spagnole senza problemi. L’offerta bianconera, invece, di 30 cash, non soddisfa più la controparte perché oltre ai 5 milioni di differenza, il City darebbe all’argentino la possibilità di disputare la Champions, mentre alla Juve non potrebbe disputare neanche l’Europa League a causa della disastrosa stagione vissuta con Delneri in panchina.
Il prossimo martedì coinciderà, probabilmente, con l’ultimo assalto della Juventus al nazionale argentino. Infatti, il Direttore Generale bianconero Marotta sarà a Madrid per chiudere l’affare, ma è molto probabile che le cose possano cambiare prima di quella data. In effetti è difficile che il Kun si lasci scappare un’ottima offerta come quella del City. La Juve dovrà dunque darsi da fare per avere Aguero tra le sue fila e per evitare di fare una brutta figura con i suoi tifosi, già delusi dal mercato dell’anno scorso (Elisa Giansiracusa).

Speak Your Mind

*