Adriano al Globo: “Voglio la Roma”. Pradè pronto a volare in Brasile

Adriano vuole la Roma.
L’ex Imperatore interista è pronto a tornare in Italia e ad abbracciare una nuova avventura, tutta colorata di giallorosso. Lo ha annunciato lo stesso centravanti, ai suoi compagni di squadra del Flamengo – rivela oggi GloboEsporte, il sito sportivo della TV Globo.
Contratto in scadenza (30 maggio prossimo, ndr)  Adriano ha fatto già sapere ai dirigenti che non intende essere presente alle due partite che il Flamengo giocherà fino a quella data, e che quindi saluterà tutti ben prima, preparando le valigie in vista di una nuova destinazione.
Grande la stagione vissuta con il Flamengo dal gigante ex Inter: 47 incontri con la maglia rossonera, e ben 34 reti, affermandosi nel 2009 come capocannoniere del campionato brasiliano. Ma nel 2010 i suoi soliti “stravizi”  hanno convinto Dunga a non convocarlo per gli ormai prossimi mondiali in Sudafrica.
E la Roma? Daniele Pradè, e l’agente Fi­fa Roberto Galenda (rappresentante in Italia della società di Jorge Mendes, procura­tore di Mourinho) sono pronti a volare in Brasile per chiudere l’accordo. Considerando anche che il cartellino non costerà un euro, la società di Rosella Sensi è pronta a offrire tre anni di contratto una cifra intorno ai due milioni e mezzo di euro netti più una se­rie di bonus non proibitivi legati a rendi­mento e obiettivi. Adriano chiede però di più, quasi 4 milioni a stagione. Giusto fare una follia per un calciatore che comunque ama divertirsi…in una città come Roma che, soprattutto la notte, offre migliaia di possibilità?

Speak Your Mind

*