A Napoli per Lettieri, Berlusconi rassicura De Laurentiis: “Non prenderemo Hamsik”

Il patron dei rossoneri, Silvio Berlusconi, tranquillizza De Laurentiis in piazza del Plebiscito per l’ evento di chiusura della campagna elettorale del candidato sindaco Gianni Lettieri. L’annuncio è chiaro: “Il Milan non comprerà Hamsik”. “Hamsik non si tocca“, ha aggiunto Gigi D’ Alessio, sul palco accanto al premier. L’ annuncio è stato accolto da un boato della folla.
Tale annuncio arriva dopo giorni fatti di voci e tensioni. Il numero uno della società partenopea De Laurentiis ha utilizzato tutta la sua forza per difendere la posizione del Napoli sulla presunta offerta del Milan a Marek Hamsik, accusando la società rossonera di scavalcarlo nella trattativa cercando direttamente il contatto col calciatore. “Mi sono rotto, dico ai tifosi di stare tranquilli. Se poi arriva qualcuno che vuole prendersi un calciatore che dimostrasse di non voler vestire i magnifici colori azzurri, allora il presidente dovrebbe mettere mano al portafoglio“.
De Laurentiis ha svelato anche un retroscena, che risale al periodo nel quale Moratti chiese informazioni sul forte centrocampista slovacco del Napoli: “Quando mi chiamò Moratti, che è una persona perbene ed un signore, gli dissi che non avrei venduto Hamsik. Il signor Berlusconi, fino a prova contraria, mi conosce ed eventualmente mi chiama. Galliani, finora, non mi ha detto niente in Lega“. Poi la sparata a effetto: “Noi non siamo un supermercato, al massimo una gioielleria e la gente si spaventa quando vede i prezzi. Se esiste un fair play finanziario va rispettato, non basta essere il presidente del Consiglio per fregarsene di queste cose“.
Non si fa attendere la replica di Galliani, amministratore delegato del Milan: “De Laurentiis ha detto che Berlusconi non ha mai chiesto Hamsik? Verissimo, infatti non l’abbiamo chiesto, è una leggenda che è nata sui giornali. Con il Presidente De Laurentiis abbiamo buonissimi rapporti, anche in Lega, sicuramente non gli faremo mai uno sgarbo“. Queste le parole. Quel che è certo è che il Milan è alla ricerca di quella mezz’ala che serve ad Allegri per chiudere il mercato. (Camilla Elisa Vignoli)

Speak Your Mind

*